Quando gli occhi dei gattini cambiano colore?

Guarda negli occhi del tuo gatto. Di che colore sono? La stragrande maggioranza dei colori degli occhi di gatto adulti esiste in uno spettro che va dal verde, oro e giallo da un lato all'arancio, rame e marrone dall'altro, con una miriade di variazioni e sfumature tra. Ma per quanto riguarda i gatti con gli occhi azzurri? Tutti i gattini nascono con occhi nominalmente blu e alcuni gatti mantengono questa tonalità apparente per tutta la vita. Perché qualifico un colore con parole come 'nominalmente' e 'apparente'? E quando gli occhi dei gattini cambiano colore e perché?


La gamma di blu che vediamo osservare negli occhi di gatto è il risultato della luce rifratta, piuttosto che una funzione della pigmentazione. Sebbene percepiamo questo colore dell'occhio di gatto come blu, non è un colore in sé, ma una mancanza di colore combinata con una rifrazione della luce. Ciò che produce altri colori degli occhi nei gatti è il grado di trasparenza dell'occhio esterno insieme al pigmento disponibile nell'iride di un gatto. Rispondiamo: 'Quando gli occhi dei gattini cambiano colore' e forniamo alcune informazioni su come e perché gli occhi dei gattini cambiano colore.

Occhi dei gattini: cosa sapere del primo mese

Il primo passo per rispondere: 'Quando gli occhi dei gattini cambiano colore?' è sapere che i loro occhi non sono nemmeno aperti alla nascita. All'uscita dal grembo materno e all'ingresso nella gabbia del parto, gli occhi di un gattino appena nato sono ben chiusi e funzionalmente inutili. Come i loro corpi senza cappotto e le orecchie chiuse, gli occhi di un gattino non sono completamente sviluppati alla nascita. Gli unici sensi che funzionano direttamente fuori dal cancello sono quelli del tatto e dell'olfatto. Con l'assistenza e la protezione della madre, un gattino è in grado di mangiare e dormire. Queste attività forniscono il carburante e le materie prime per la crescita su tutta la linea, compresa la preparazione degli occhi per la vista.


Ogni gattino si sviluppa a un ritmo diverso, ma in genere gli occhi di un gattino sono sufficientemente maturi per aprirsi durante la seconda settimana di vita, da 7 a 14 giorni dopo la nascita. Una volta che le palpebre iniziano a separarsi, potrebbero essere necessari due o tre giorni per aprirsi completamente. Anche allora, aperto non significa funzionale. Parte della maturazione degli occhi del gattino sta sviluppando la capacità di elaborare la luce e interpretare gli input sensoriali.

Per il primo mese o cinque settimane, un gattino può vedere oltre Han Solo appena uscito dalla sua prigione di carbonite inRitorno dello Jedi, quando tutto appariva come una 'sfocatura leggera'. Anche come Han Solo, che all'inizio inciampò un po ', la coordinazione occhio-mano - o occhio-zampa - è ancora molto probabilmente un work in progress per un gattino. La maggior parte dei gattini raggiungerà la piena funzionalità oculare e visiva a un certo punto tra le settimane 5 e 7.


Allora, quando gli occhi dei gattini cambiano colore?

Durante questo periodo di sviluppo, un cucciolo di gattino sta imparando a vedere, ma i suoi occhi non saranno completamente maturi - anche assumendo la loro colorazione adulta per tutta la vita - fino a quando non avrà dai 3 ai 6 mesi di età. È prima la visione, poi il colore per i gattini. Per le prime settimane dopo che gli occhi di un gattino si sono aperti, sembrano essere blu. Questa tonalità è l'effetto della luce rifratta dalla cornea, dalla copertura trasparente esterna del bulbo oculare e dallo spessore relativo dei suoi quattro strati. Man mano che il colore degli occhi di gatto matura, la nostra percezione di esso continua a essere influenzata e influenzata da questo rivestimento esterno blu o blu-verde rifratto.



Allora, quando gli occhi dei gattini cambiano colore? Entro la settimana 6 o 7, il colore degli occhi di un gattino inizia a cambiare. L'iride, la parte colorata dell'occhio, contiene melanociti. Una volta che l'occhio è sufficientemente maturo, questi melanociti iniziano a produrre melanina, pigmento che conferisce all'occhio la sua colorazione da adulto maturo. Quanti melanociti ci sono e quanta melanina producono determina il colore finale e la sua profondità o intensità. Nello spettro che abbiamo menzionato sopra - verde a un'estremità e marrone all'altra - il verde chiaro significa che l'iride di un gatto ha prodotto la minor quantità di melanina e il marrone la maggior parte.


Eccezioni: gatti dagli occhi azzurri e dagli occhi strani

Ci sono eccezioni alla risposta alla domanda: 'Quando gli occhi dei gattini cambiano colore?' - compresi gatti adulti con occhi azzurri e gatti con eterocromia iridum o due occhi di colore diverso. I gatti che mantengono gli occhi azzurri nell'età adulta lo fanno a causa della bassa o nessuna produzione di melanina. Gli esempi includono gatti colorpoint, come il siamese, e quelle razze che si sono sviluppate con il siamese come un importante contributo genetico. Tra loro:

  1. Balinese
  2. birmano
  3. Himalayano
  4. Javanese
  5. Bambola di pezza
  6. Racchette da neve
  7. Tonkinese

Come la loro affascinante distribuzione del colore del mantello, gli occhi azzurri nei gatti colorpoint risultano da una forma di albinismo parziale. In questi gatti, gli occhi azzurri, come il colore del mantello limitato, sono dovuti alla melanina limitata. Anche i gatti adulti con gli occhi azzurri sono tipici degli Ojos Azules, e in tonalità molto più profonde e più scure di quelle tipiche delle razze colorpoint carenti di melanina.


Per i gatti con camice bianco e alcuni gatti bicolori, gli occhi azzurri da adulti possono essere il risultato di geni che sopprimono o mascherano altri pigmenti, piuttosto che una semplice mancanza di essi. Dove gli occhi blu nei gatti colorpoint sono il risultato di un'eredità albina parziale - il siamese ei suoi cugini hanno il camice bianco prima che si sviluppino le macchie di colore - un gatto completamente bianco non è necessariamente un albino stesso. Puoi distinguere tra un gatto bianco e un vero albino dagli occhi, che vanno dal blu chiaro al rosa. Come il blu, il rosa non è un colore inerente all'occhio, ma un riflesso dei vasi sanguigni nella parte posteriore dell'occhio.

Gli occhi di gatto possono cambiare colore con l'età?

Gli occhi di gatto sono misteriosi e imperscrutabili per noi come le creature stesse. Costruiti idealmente per essere utilizzati dai predatori notturni, sono organi straordinari. Sono in grado di rilevare i minimi movimenti in situazioni in cui non c'è praticamente luce disponibile. Ciò che è veramente notevole è che quando nasce un gattino, è funzionalmente cieco e i suoi occhi crescono e si sviluppano insieme al resto del corpo.


Dal momento in cui un gattino nasce fino a quando non può sottoporsi in sicurezza a una procedura di sterilizzazione o sterilizzazione, si verificano una serie di cambiamenti nello sviluppo. Dato che molti di noi adottano i gatti solo dopo che sono stati svezzati, perdiamo completamente questo periodo di rapida maturazione. Il cambiamento del colore degli occhi è uno degli ultimi processi che possiamo effettivamente osservare se il momento è giusto e se il ritmo di sviluppo del gattino è abbastanza lento.

Una volta che un gatto è fisicamente maturo, i suoi occhi dovrebbero rimanere di un colore costante per tutta la vita. Se noti un drastico cambiamento nel colore degli occhi in un gatto adulto, potrebbe segnalare una serie di problemi di salute, che vanno dalle infezioni agli occhi e l'uveite alla leucemia e al virus dell'immunodeficienza felina. Come per qualsiasi cambiamento esteriore improvviso, la cosa migliore da fare se noti un tale cambiamento è consultare un veterinario.


Pubblicato originariamente nel 2016.

LeggereIl prossimo:Cosa sapere sui comportamenti dei gattini