Cos'è la febbre da graffio di gatto e come prevenirla?

La febbre da graffio di gatto - ufficialmente chiamata malattia da graffio di gatto (CSD) - è un'infezione batterica causata dal batterio Bartonella henselae. È anche una malattia zoonotica, una malattia trasmessa tra animali e persone. La febbre da graffio di gatto è prevenibile se comprendi il comportamento felino e assicurati che i tuoi animali domestici siano protetti dalle pulci.


'I gatti possono essere infettati da questo batterio a seguito di un morso di pulce e, meno comunemente, di litigi con altri gatti infetti o di una trasfusione di sangue felina', spiega Christina Nelson, MD, MPH, ufficiale medico dei Centers for Disease Control e Divisione di prevenzione (CDC) delle malattie trasmesse da vettori.

“Mentre alcuni gatti si ammalano, la maggior parte si limita a trasportare i batteri nel sangue senza ammalarsi. Alcuni studi hanno trovato il batterio Bartonella nel sangue di fino a un terzo dei gatti sani, in particolare i gattini. E, negli Stati Uniti, la malattia è più comune nei bambini sotto i 15 anni ', dice.


Che aspetto ha la febbre da graffio di gatto

Per i gatti che si ammalano, la malattia di solito consiste in una febbre per due o tre giorni, con il gatto che guarisce da solo. I sintomi che richiedono cure veterinarie includono febbre, vomito, letargia, occhi rossi, linfonodi ingrossati o diminuzione dell'appetito.

Per gli esseri umani, i sintomi più comuni includono febbre di basso grado, linfonodi ingrossati e teneri che si sviluppano da una a tre settimane dopo l'esposizione e una crosta o una pustola nel sito del graffio. Secondo il CDC, raramente possono verificarsi anche manifestazioni come forti dolori muscolari, infezioni agli occhi o encefalite.


Come prevenire la febbre da graffio di gatto

Anche nelle famiglie più armoniose, si verificano situazioni in cui un gatto solitamente rilassato graffia e persino morde le sue persone preferite. Il modo migliore per evitare di essere morsi o graffiati - e anche la febbre da graffio di gatto - è capire meglio il comportamento del gatto.



La comportamentista Pam Johnson-Bennett, autrice di Cat Wise, e meglio conosciuta per il suo motto 'pensa come un gatto', dice che ai gatti non piacciono gli scontri fisici, sia con le persone che tra le specie, perché comprensibilmente indossano Voglio ferirmi.


'Questo è il motivo per cui usano l'atteggiamento per dissuadere gli avversari dall'intraprendere una battaglia', spiega Pam. “Quando un gatto graffia o morde un altro gatto, in genere significa che tutti gli altri avvertimenti, come la postura o le vocalizzazioni non hanno funzionato, e il gatto non aveva altra alternativa.

“Le circostanze che circondano la necessità di graffiare o mordere sono generalmente basate su una minaccia percepita. Un gatto può sentire che il suo territorio è in pericolo o potrebbe cercare di guadagnare più territorio, una regina potrebbe proteggere i suoi gattini o un gatto potrebbe dover competere per la disponibilità di risorse. I gatti maschi intatti possono anche lottare per l'opportunità di accoppiarsi con una femmina disponibile. La conclusione è che mordere e graffiare significa che il gatto sente che non ci sono alternative ', dice Pam.


Combattimenti di gatti e graffi e morsi di gatto

Inoltre, Pam avverte che i genitori di gatti non dovrebbero mai mettersi nel mezzo di una lite tra gatti nel tentativo di romperla perché potresti essere gravemente ferito - morso o graffiato o entrambi!

'Il modo più sicuro per interrompere una rissa è distrarre i gatti facendo un rumore improvviso come sbattere una pentola in modo che si disperdano in due direzioni diverse', dice. 'Se un forte rumore non interrompe la lotta, puoi gettare un asciugamano su di loro e questo di solito li farà separare. Dovrebbero quindi essere tenuti in stanze separate in modo che ognuno possa prendersi il tempo per calmarsi e tornare al comportamento normale. Tuttavia, non cercare mai di portare un gatto agitato in una stanza separata. '


7 trucchi per evitare litigi tra gatti

La chiave per prevenire i litigi tra gatti in una famiglia multicat è capire la causa sottostante per cui i gatti non si piacciono a vicenda in modo da poter apportare modifiche comportamentali e ambientali. Pam suggerisce quanto segue:

  1. Dai un'occhiata a come è stato impostato l'ambiente perché i gatti potrebbero sentirsi minacciati a causa della disponibilità limitata di risorse. (Cassetta igienica, cibo, acqua, ecc.)
  2. Assicurati che un gatto non debba attraversare l'area di un altro gatto per accedere alla lettiera.
  3. Crea un territorio verticale, come un albero per gatti o posatoi per finestre, nonché aree per nascondersi, in modo che i gatti possano trovarsi a distanza l'uno dall'altro.
  4. Guarda la configurazione della lettiera per assicurarti che un gatto non subisca un'imboscata quando è lì. Fornisci lettiere scoperte da posizionare in tutta la casa in modo che nessuno si senta intrappolato.
  5. Fornisci ai gatti cose divertenti da fare sotto forma di gioco interattivo e tempo di gioco da solo per liberare energia e ansia.
  6. L'uso di mangiatoie per puzzle è un ottimo modo per tenere i gatti impegnati e impegnati durante il giorno in modo che non si annoino e si accendano a vicenda. Guarda l'ambiente dal punto di vista di un gatto perché di solito ci sono diversi modi in cui puoi modificare le cose per creare un territorio più sicuro, interessante e amico dei gatti.
  7. Escludere problemi di salute, poiché il dolore potrebbe rendere aggressivo un gatto.

Evita il graffio

Pam sottolinea anche che un gatto può graffiare una persona quando viene sovrastimolata durante il gioco. 'Di solito accade quando le persone usano le dita come giocattoli o tengono in mano un piccolo giocattolo', dice.


'È importante non usare mai le mani come giocattoli perché invia un messaggio misto che mordere la carne è accettabile. Il modo più sicuro per giocare con il tuo gatto è utilizzare un giocattolo interattivo, basato sul design di una canna da pesca. Questo giocattolo mette una distanza di sicurezza tra le tue dita e i denti del gatto. Consente inoltre al gatto di godersi appieno l'esperienza ed essere il potente cacciatore. '

'Un gatto può anche grattarsi quando è sovrastimolato dalle carezze', avverte Pam. “Nella maggior parte dei casi, il gatto ha già dato più segnali che la sessione di carezze è passata da piacevole a pungente. Quando segnali come miagolii, contrazioni della pelle e ringhio non sono riusciti a fermare il tuo comportamento, un graffio o un morso è l'ultima risorsa. '

Ferma i batteri da un graffio di gatto

Secondo il veterinario Jeff Glass, dello Stonecreek Animal Hospital di Irvine, California, poiché la febbre da graffio di gatto è associata a batteri e si diffonde tramite il contatto con un gatto infetto tramite un morso, un graffio o persino l'esposizione alle pulci, è importante applicare prodotti per pulci approvati da un veterinario per i membri felini (e canini) della famiglia.

“Tenere i gatti in casa riduce il loro contatto con le pulci e impedisce loro di combattere con gatti randagi o potenzialmente infetti. Inoltre, tieni le unghie tagliate ”, aggiunge. Se vieni graffiato o morso, il dottor Nelson sottolinea l'importanza di lavare immediatamente l'area con sapone e acqua corrente. Rivolgersi a un medico se si sviluppano febbre, arrossamento intorno alla ferita, mal di testa, scarso appetito, affaticamento o linfonodi gonfi e dolorosi.

'E non permettere mai ai gatti di leccarti le ferite aperte', consiglia. E l'ultima parola viene da Pam. 'La cosa migliore che possiamo fare è essere rispettosi: la maggior parte dei gatti richiede uno spazio personale e ha bisogno di sentire che non sei una minaccia. Questo è importante da insegnare ai bambini. Non prendere o accarezzare mai un gatto sconosciuto. La cosa più gentile da fare è allungare il dito indice in modo che il gatto possa annusarlo. Non ficcargli il dito in faccia, allungalo in modo che possa decidere se impegnarsi o meno. '

Miniatura: Fotografia sjallenphotography | Thinkstock.

Ziggy e Tory 'lavorano' come muse feline per Sandy Robins, una pluripremiata esperta multimediale di lifestyle per animali domestici, autrice e personalità dell'industria degli animali domestici. A loro piace interrompere il flusso di lavoro giocando a prendere con i giocattoli della bacchetta e dirigendo le operazioni di cibo in cucina. Ulteriori informazioni su Sandy su sandyrobinsonline.com.

Nota dell'editore:Questo articolo è apparso sulla rivista Catster. Hai visto la nuova rivista cartacea Catster nei negozi? O nella sala d'attesa dell'ufficio del tuo veterinario? Abbonati ora per ricevere la rivista Catster direttamente a te!

Maggiori informazioni sulla salute dei gatti su Catster.com:

  • Il gatto non smetterà di miagolare? 7 motivi per cui il gatto miagola
  • Come fare la cacca di un gattino
  • Quanta acqua dovrebbe bere un gatto?