Waco può dormire sonni tranquilli; la Catnapping Lady è un falso

Negli ultimi giorni è circolata su Internet una storia secondo la quale la polizia di Waco ha arrestato una donna di 85 anni che aveva rapito i gatti del vicino e li aveva trasformati in cappotti. Sono stato sollevato e completamente sorpreso di leggere questa mattina che la storia è falsa.


Il mio sollievo non è solo per il bene dei gatti immaginari. Sono contento che gli animali domestici delle persone non vengano trasformati in abbigliamento invernale alla moda, ma sono ancora più felice di non dover andare in giro con la consapevolezza che alcune persone guardano101 dalmazionie consideralo come una guida pratica. Usare i film Disney come ispirazione per la tua etica o per la tua moda è quasi sempre un disastro. (Conosco alcune drag queen che possono tirare fuori il secondo, ma tendono a usare la pelliccia finta per questo tipo di progetti.)


Tuttavia, è anche deprimente da morire guardare quanto fosse trasparente la falsificazione e quanto velocemente fosse passata come una cosa reale. L'affiliata CBS in Texas è stata in grado di identificarlo come un falso effettuando una ricerca sul web sulla foto della donna inclusa nell'articolo originale. Si scopre che la foto è in realtà Norma Cheren, una donna di Atlanta di 79 anni che è stata arrestata con l'accusa di possedere nove libbre di marijuana e 130.000 dollari in contanti. Ai miei occhi, almeno, questo è un crimine molto minore che fare una routine di Crudelia DeVil con i felini del vicinato.


L'altra fotografia dell'articolo è stata scattata nel 1982 da Jerome Liebling. Mostra una donna anziana di Brighton Beach che indossa una pelliccia. È stato esposto in gallerie e musei per anni.



È proprio quello che puoi ottenere dall'utilizzo di Google. La CBS ha anche verificato con la polizia di Waco, che ha detto senza ambiguità di non aver effettuato tale arresto. Per evitare qualsiasi confusione, il PD di Waco ha affrontato il problema a testa alta inserendo un meme di Grumpy Cat sulla sua pagina Facebook.


Anche senza andare su Google, c'è la fonte da considerare; la storia ha avuto origine su World News Daily Report, un sito che assomiglia al giornalismo nello stesso modo in cui Daffy Duck assomiglia agli uccelli acquatici. Al momento della stesura di questo articolo, i titoli dei loro articoli recenti includono:


  • Il bordello di maiale del Missouri smantellato durante il raid dell'FBI
  • Messico: 49 capre morte nell'ultimo attacco di chupacabra
  • La 'Devil Child' della Louisiana brucia la quarta casa consecutiva
  • Nave fantasma piena di topi cavalcati dall'ebola diretti in Florida

Se non fosse per il fatto che le persone raccontano storie come questa come autentiche, probabilmente applaudirei gli editori per il loro assurdo senso dell'umorismo. Ai tempi in cui veniva ancora stampato su carta, leggevoThe Weekly World Newsperché la bizzarria dei titoli si avvicinava a qualcosa di simile a un progetto artistico Dada. Ma l'umorismo inizia a sentirsi un po 'attenuato quando ti rendi conto di quanto sia facile convincere la gente a credere a queste cose.


Quindi, considerando quanto sia facile capire che non c'è davvero nessuna donna che insegue gatti gattini per il suo guardaroba invernale (almeno, quello che sappiamo), perché la storia ha guadagnato credibilità così rapidamente?

Molto sembra essere semplice pigrizia da parte di scrittori che dovrebberoalmenoessere in grado di fare una piccola ricerca sul web. Gli scrittori di alcuni siti, come Inquisitr, hanno semplicemente ripetuto la storia quasi alla lettera, come se avessero visto la donna immaginaria stare davanti al giudice con i propri occhi. In un certo senso, posso capire quell'impulso. Vado attraverso lo stress di provare a scrivere una storia, ritagliare e caricare immagini, formattare correttamente i collegamenti e trovare un titolo e un riepilogo accattivanti ogni mattina. Lo stress da scadenza fa cose strane alla tua mente e, a volte, non tutti i controlli che dovrebbero essere fatti vengono eseguiti. Ma anche così, non riesco a immaginare di tramandare una storia così piena di bandiere rosse. (Ad esempio, non contiene assolutamente nomi o altre informazioni di identificazione.)


All'altra estremità del sistema dei media, Internet rende facile per molte persone dare un'occhiata ai titoli e forse un paio di frasi di una storia, quindi trasmetterle a tutti i loro social network. E infine, forse molte personericercatoper essere vero. Non sto dicendo che Internet brulichi di odiatori di gatti, ma storie come questa risvegliano quel brivido del proibito in noi, la parte che è inorridita ma anche affascinata allo stesso tempo.

Queste non sono risposte molto forti, né sono complete. È quasi meglio dire semplicemente 'Le persone sonostrano, 'E lascialo così senza pretese intellettuali. Per ora, ti consiglio di consolarti nel fatto che la vecchietta in fondo alla strada in realtà non sta pedinando il tuo gattino perché pensa che la pelliccia del gatto sembrerebbetesorosu quel progetto che sta ricucendo per vendere su Etsy.

Ultimo ma non meno importante, aggiungi Snopes ai segnalibri e prendi l'abitudine di controllarlo prima di trasmettere le storie più oltraggiose ai tuoi amici. A suo merito, i Mikkelsons hanno messo su un pezzo per smascherare questa storia quasi non appena è diventata virale.

Via CBS e Snopes

Leggi altro commento su Catster:

  • Perché la celebrità di Lil Bub supera quella di Grumpy Cat
  • 7 dei miei più grandi animali domestici legati ai gatti
  • Hai mai pensato di regalare il tuo gatto?