Appunti di un ex gatto riluttante

Nota dell'editore:Allan Mott è uno scrittore che contribuisce al sito sorella SAY Media di Catster, xoJane. Questo articolo è stato pubblicato per la prima volta su xoJane, ma lo stiamo eseguendo di nuovo (con il permesso!) In modo che i lettori di Catster possano valutare.


Mentre scrivo, Oliver mi sta fissando. Non so cosa vuole. Non so quasi mai cosa vuole.

Mi fisserà e poi miagolerà lamentosamente, e controllerò il suo cibo e vedrò che ha molto da mangiare e da bere. Controllerò la sua lettiera e la libererò da tutta la sua grumosità. Mi chinerò per giocare con lui e se ne andrà di corsa infastidito. Poi miagolerà di nuovo - chiaramente ho bisogno di qualcosa che mi manca la saggezza per identificare e fornire. È un gioco a cui giochiamo ogni giorno.


And clearly he is winning.

Non sono una persona gatto. Di tutte le qualità che cerco in un animale domestico, la capacità di giocare a giochi mentali non è una di queste. Non sono qui per il brivido e l'eccitazione; Voglio solo convivere con una creatura vivente che mi adora incondizionatamente e mi tratta come un dio vivente. È chiedere troppo?


Amo i cani. Se vado a casa tua e tu ne hai una, sono in ginocchio a coccolarmi e giocare prima ancora di aver tolto la giacca. Se sono scortesi o timidi, passerò il resto della notte cercando di portarli dalla mia parte e proverò un vero dolore se non riesco a convincerli della mia bellezza prima di andarmene.



Non ho preferenze per cani. Amo i cani di piccola taglia e di grossa taglia, i cani di razza e i bastardi, pelosi e rasati, carini e brutti (voglio dire, c'è qualcosa di più carino di un cane brutto? DICHIARO, NON C'È!). Amo i cani tranquilli e simpatici. Adoro i cani yappy ed eccitabili. Essere in una stanza con un cane significa provare una sorta di gioia e un senso di connessione con il mondo non umano che non posso sperimentare personalmente in nessun altro modo.


I gatti stanno bene, immagino. Di solito posso prenderli o lasciarli.

Prima di Oliver, ho avuto due precedenti esperienze di gatti a lungo termine ed entrambe sono state deludenti. La prima volta che mi sono trasferito, ho vissuto con una coppia che possedeva una palla di peluria grigia scontrosa chiamata Cassiopea. Nonostante fosse il tipo di gatto di cui dovevi avvertire la gente - 'Non le piace davvero essere toccata' - sono riuscito in qualche modo a entrare nei suoi buoni libri e potevo sedermi comodamente in sua presenza senza paura di essere aggredito. Tuttavia, quando quella situazione di vita implose a causa della nostra rabbia e miseria raccolte, la lasciai senza pensarci due volte.


Qualche anno dopo, ho deciso di trasferirmi a Vancouver. Mentre cercavo un posto dove stare, la porta del primo appartamento in cui sono andato è stata aperta da una giovane donna attraente con aspirazioni da modella. Decidemmo di essere compagni di stanza dieci minuti dopo.

Aveva tre gatti. Uno era un tesoro, ma gli altri due erano essenzialmente seghe circolari pelose. Quando quella situazione è esplosa a causa della mia incapacità di trovare un lavoro e pagare l'affitto, sono tornato a Edmonton e mi sono ritrovato senza gatti per il decennio successivo.


Durante quel periodo, i bisogni del mio animale domestico furono soddisfatti da Kaycee, un cane felice, anche se nevrotico, che mi adorava incondizionatamente e mi trattava come un dio vivente, secondo il contratto che avevamo concordato reciprocamente. Un bastardino con dentro un po 'di Heeler australiana, Kaycee è stato il primo cane con cui ho vissuto a possedere una certa intelligenza.

She loved pina coladas and getting caught in the rain.


I suoi predecessori erano tutti cani meravigliosi, ma erano l'equivalente canino del tizio che muore nel tentativo di battere il record mondiale per il più lungo e continuo colpo di bong. Kaycee, d'altra parte, avrebbe potuto facilmente essere il laureato di un affascinante, anche se costoso, college di arti liberali con un master a guardia del vicolo accanto alla casa e abbaiare al vicino che si rifiutava sempre ostinatamente di salutarla.

Poiché era un cane così brillante ed energico, era facile individuare la malattia che la rallentava e le impediva di venire quando veniva chiamata. Dopo una brutta notte lo scorso marzo, è diventato chiaro che doveva essere portata dal veterinario. Non è tornata a casa.

Potendo confrontarlo ora, posso dire che - nel mio caso - la morte di un animale domestico non è esattamente la stessa di quella di una persona cara umana, ma fa comunque schifo catastroficamente e ho deciso che sarebbe stato necessario del tempo prima di rimettermi in sesto. Niente più cani per un po '.

Poco tempo dopo, lo zio di mia cognata morì improvvisamente. (Per quelli che tengono il punteggio, il 2012 non è stato un buon periodo per essere imparentato con i Motts.) Aveva sei cani, uno dei quali è stato salvato da una potenziale interruzione alla SPCA da Chris e Tonikka. Questo è stato fantastico per Bo, ma ha succhiato il cazzo alla pecorina per il loro gatto, Oliver.

Bo, livin

Bo - un grande grosso, grasso per lo più Border Collie - è un cane gentile, gentile e affettuoso che è meraviglioso con i bambini e così innatamente socievole che è noto per ululare di disperazione se lasciato solo per più di 30 secondi. È un enorme tesoro. Cioè, a meno che non ci sia un gatto nella stanza. In quel caso, è una folle macchina per uccidere.

E Oliver non amava vivere in una casa con qualcuno che cercava costantemente di ucciderlo a vista, quindi si nascose nel seminterrato, evitando ogni contatto con gli stronzi che hanno permesso a quel mostro di entrare nella sua vita.

Chiaramente non si poteva permettere che questa situazione continuasse. Non ancora pronto a fare di nuovo la cosa del cane, ho accettato di accogliere Oliver in modo che potesse avere un'intera casa per sé e godersi la libertà di non essere sempre quasi ucciso.

All'inizio, abbiamo mantenuto il nostro rapporto piacevole e professionale. Gli ho rifornito di cibo, ho ripulito la sua lettiera e ho onorato il suo disgusto per essere stato preso e giocato a qualsiasi titolo. In cambio, dormiva e per lo più mi ignorava.

Dovevo ammettere che, come fanno i gatti, era piuttosto carino e morbido. Morbido pazzo. Come un morbido cuscino per gatti magro. E questo lo ha reso un po 'più accattivante di quanto mi aspettassi.

Poi è iniziata una cosa strana. Di tanto in tanto iniziò a riconoscere la mia esistenza. Soprattutto quando stavo chiaramente cercando di fare qualcos'altro, come scrivere qualcosa o guardare le foto delle celebrità dei reality TV britannici sul sito web del Daily Mail. A quei punti, saltava sullo schienale della mia sedia e camminava avanti e indietro, sfiorandomi la parte posteriore della testa.

A volte, quando lo faceva, potevo effettivamente sentire uno strano rombo provenire da qualche parte dentro di lui - uno che suggeriva che in realtà trovava l'intero processo insolitamente piacevole. Naturalmente avevo sentito parlare del concetto di gatto che fa le fusa, ma questa era la prima volta che lo sperimentavo davvero. Per qualche motivo gli piaceva davvero sfiorarmi la nuca. Quasi quanto mi diverto a guardare le foto di Amy Childs da 'The Only Way is Essex'.

Here he is, seriously working that flab like his life depends on it.

Poi ha iniziato a fare questa cosa in cui saltava sul mio petto e mi impastava la pancia con le sue zampe anteriori per tutto il tempo che potevo sopportare, come se fosse il massaggiatore dello stomaco felino più implacabile del mondo. È passato anche dall'essere essenzialmente muto a parlare in modo allarmante, come se fossi diventato ufficialmente qualcuno con cui vale la pena parlare.

Non mi adora, incondizionatamente o in altro modo, e ovviamente mi considera più un servo che una divinità benevola, ma questo non mi ha impedito di sviluppare sentimenti per lui. Sentimenti che non avevo mai provato prima per un gatto.

Mi piace lui. È piuttosto carino.

Suppongo che potrei prendere questo e trasformarlo in una cosa intera su come se una persona cane confermata può aprire il suo cuore e permettersi di riconoscere il potenziale valore di un gatto, allora chiunque è in grado di trascendere vecchi pregiudizi, ma io no Non vedo alcun motivo per aggiungere profondità e significato non necessari a ciò che è così chiaramente: una scusa palesemente trasparente per condividere alcune immagini di animali carini che avevo memorizzato sul mio iPhone.

Parlando di:

Hai un confessionale Cathouse da condividere?

Stiamo cercando storie purrsonali dei nostri lettori sulla vita con i loro gatti. E-mail [email protected] - vogliamo sentirti!