Il mio allenatore di corsa è un gatto

Quest'anno mi sono iscritto a un triathlon. Ero tristemente fuori forma e volevo tornare a un ragionevole stato di forma fisica. Ero abbastanza fiducioso di poter gestire il giro in bicicletta e il nuoto, ma dove ho faticato davvero era nella corsa. Quando correvo, ansimavo per respirare, agitando a ogni passo. Non ero un corridore. In effetti, ho disprezzato la corsa. Fortunatamente, ho avuto il miglior allenatore di sempre.


Era amichevole, incoraggiante, sempre disposta ad ascoltare e, soprattutto, rendeva la corsa divertente. Non ha mai alzato la voce e non mi ha mai spinto ad andare più veloce o più forte. In effetti, potresti dire che era l'allenatore più pigro del mondo. Eppure, la sua semplice presenza è stata sufficiente per motivarti a correre ancora una volta in pista. Vedi, il mio allenatore di corsa è un gatto.

Pick up the pace. Meow!


Incontra l'allenatore Tabitha *. Tabitha è come la matriarca del quartiere che impedisce ai bambini di mettersi nei guai attraverso il suo comportamento, un marchio speciale di amore duro. È un appuntamento fisso nella comunità. In realtà, una descrizione più accurata sarebbe dire che Tabitha è un appuntamento fisso nella pista da corsa locale - letteralmente.

Ho incontrato Tabitha per la prima volta mentre ero fuori per una corsa di metà mattina. Ho iniziato il mio allenamento con un rapido trotto in pista. Quando ho girato la prima svolta, con mia grande sorpresa, mi sono trovata faccia a faccia con un soffice gatto grigio che giaceva proprio nel mezzo della mia corsia. Mentre mi dirigevo verso di lei, mi chiedevo se si sarebbe mossa.


No, lei non si è mossa. Ho ballato con cautela intorno a lei e dopo che sono passato ho continuato a voltarmi per vedere se il gatto era ancora lì. Era solo una strana coincidenza che ci fosse un gatto seduto sulla pista proprio mentre correvo?



Does it look like I


Il giro successivo ha confermato che non era un puro caso. Il mio allenatore di gatti era ancora seduto lì. E al giro successivo, al giro successivo e al giro successivo ...

Per tutto il tempo in cui mi sono allenato per il mio triathlon, ho visto l'allenatore Tabitha in pista. A volte alzava lo sguardo, ma la maggior parte delle volte mantiene un profilo basso. Ogni volta che la vedevo, era piantata esattamente sulla stessa curva.


L'unica volta che si è mossa è stata quando ho provato a farle una foto. Sono corso alla macchina per prendere il mio iPad e quando sono tornato, Tabitha se n'era andata via. Era impegnata a strofinarsi contro un'auto parcheggiata nelle vicinanze. Un uomo che portava a spasso il suo cane ha notato la mia costernazione e mi ha chiesto se fosse la mia macchina.

'No,' risposi deluso, 'stavo solo cercando di fare una foto al gatto.' Forse è stato il mio interesse per il gatto a spingerlo a confidarmi: 'Il mio cane giocava con lei quando era un gattino'.


È stata un'esperienza così strana che ne ho parlato alla mia amica Liz. Ha esclamato: 'Era al circuito di Maple *? Vedevo il gatto lì tutto il tempo quando mi allenavo per il mio evento alcuni anni fa. '

Alcuni anni fa? Questo ha stuzzicato la mia curiosità. Da quanto tempo Tabitha frequentava la pista locale? Ho iniziato a scavare in giro e quando l'ho fatto, le storie sono arrivate a fiumi. I corridori locali hanno condiviso le loro esperienze:


  • `` Facevo un campo di addestramento in pista e il gattino camminava lungo la nostra fila di persone mentre stavamo facendo il nostro lavoro sul tappeto, fermandosi a chiunque sembrava dare un po 'di attenzione in più, o forse stava solo giudicando il nostro modulo. '
  • 'Sono passato davanti a questo gatto milioni di volte e non ho mai avuto problemi, fino a una sera dell'anno scorso. In uno dei miei giri, mentre correvo verso di esso, i nostri occhi si incontrarono. Ero a circa un piede di distanza quando mi è saltata addosso e ha respinto DUE VOLTE. Continuavo a correre pensando che questo gatto fosse pazzo. Tornando indietro, ho deciso di evitarlo mantenendo almeno tre tracce tra noi. Mi ha notato e ha deciso di unirsi a me per un giro. È stato carino.
  • 'Questo gatto mi ascoltava parlare di bambini per un minuto, poi se ne andava.'

Anche Tabitha era circondata da un'aria di mistero. Le donne del mio gruppo di corsa hanno commentato:

  • 'Mi piace il gatto, fa parte del fascino di quel brano.'
  • 'Penso che sia Yoda.'

Un'altra donna, dopo aver ascoltato tutte le storie su Tabitha, ha esclamato: 'Voglio tanto incontrare questo gatto adesso'.

Un giorno, mi sono fermato ad accarezzare Tabitha e per vedere se mi permetteva di dare un'occhiata più da vicino all'etichetta d'argento sul suo colletto. Quali misteri potrebbe rivelare su di lei?

L'etichetta diceva 'NON SONO PERSO' e aveva un numero di telefono.

Ho giocato con l'idea di chiamare i proprietari di Tabitha per chiedere di lei, ma poi ho capito che mi piaceva il mistero. Era come se l'allenatore Tabitha non appartenesse a nessuno ma condividesse la sua grazia e la sua natura motivante con tutti.

* I nomi e le posizioni sono stati modificati per motivi di privacy. Amiamo la nostra allenatrice Tabitha e non vogliamo che i paparazzi la spaventino.

Thanks to Coach Tabitha, I was a running machine for the triathlon.

Maggiori informazioni sui gatti e sull'esercizio fisico:

  • I miei gatti mi aiutano con lo yoga - No, sul serio!
  • Namaste, Kitty! 5 lezioni di yoga dai miei gatti
  • Gatti sul tapis roulant: i tuoi guru del fitness per le vacanze
  • Abbiamo tutti degli hobby; Il tuo gatto si unisce a te nel tuo?
  • Mina Yoga è per i gatti, ma puoi farlo se devi

Circa l'autore:Holly Tse è un'esperta di gatti verdi, ambientalista per tutta la vita e ora una runner. Pratica taoista e guida spirituale del drago che ha sperimentato più di nove vite passate e può piegare la realtà a piacimento. Totalmente interessata alla guarigione alternativa, ma il suo tallone d'Achille sono i programmi di cucina della TV. In quanto espatriata canadese, usa un correttore ortografico americano per i suoi articoli su Catster.