Forse non tutti dovrebbero avere un gatto; Sei d'accordo?

Quando ho intervistato la terapeuta e sostenitrice degli animali Michelle Wolff, mi ha dato dei buoni consigli su come evitare il burnout della compassione nel mondo del benessere degli animali. Ha anche avuto un prezioso contributo sulla responsabilità di essere un guardiano di animali domestici. Le sue parole e le sue idee mi hanno incuriosito, quindi oggi ne condivido alcune con te e aggiungo le mie.


Wolff si è chiesto se tutti dovrebbero avere un gatto. Nella mia testa idealista, corsi velocemente a, 'Sì, certo. Così tanti hanno bisogno di case. I gatti sono meravigliosi e fantastici. Sono ottimi compagni. ' E ovviamente tutto questo è vero. Ma Michelle ha sollevato alcune questioni che mi hanno fatto dubitare del mio idealismo. Forse alcune persone non dovrebbero avere gatti - e ha incluso esempi più che ovvi come le persone che abusano degli animali. Ecco alcune domande che illustrano le sue idee.

Sei disposto a conoscere il comportamento dei gatti?

È facile presumere che i gatti pensino come noi umani e che le loro motivazioni siano le stesse. Questo di solito non è vero. Ci avvantaggia imparare ciò che motiva il comportamento del nostro gatto invece di presumere erroneamente che il gatto abbia intenzioni simili a quelle umane. Il tuo gatto urina fuori dalla sua scatola? Non lo fa per farti dispetto. Questo significherebbe assegnare la motivazione umana. Invece, questo comportamento potrebbe indicare una serie di altri problemi. Ad esempio, il mio Kieran di tanto in tanto manca la scatola. Dopo aver verificato ulteriormente questo, ho scoperto che aveva l'artrite ai fianchi e che salire nella scatola, o accovacciarsi, probabilmente causava dolore. Questa è solo una delle tante cose che potrebbero manifestarsi come 'mancanti' nella lettiera.


Sei disposto ad accettare che il tuo gatto sia un gatto, non un essere umano, e lasciare che questo guidi le tue cure? È difficile: probabilmente sono il peggior antropomorfizzatore del mondo. Forse credo che se presumo che il mio gatto sia un essere umano, avremo un legame che capisco. Ma le intuizioni di Michelle mi hanno aiutato a pensare a questo in modo diverso. Michelle crede che un tutore di animali domestici ideale abbia un 'equilibrio di empatia', per essere in grado di vedere il mondo attraverso gli occhi di un animale 'senza scivolare troppo lontano nell'antropomorfizzazione'.

Un essere umano può erroneamente presumere: 'Il mio cane ha fatto la pipì sulle mie scarpe perché è arrabbiato con me' o 'Il mio gatto fa la pipì dalla finestra principale perché è arrabbiata con me per averla lasciata'. Ma forse il gatto sta urinando dalla finestra principale perché i gatti che vagano all'aperto hanno spruzzato la casa e sconvolto il gatto interno. Secondo Michelle, attribuire intenzioni umane piuttosto che dedicare tempo allo studio del comportamento “può portare a problemi di abuso e trascuratezza. Se non può essere superato, quella persona non dovrebbe possedere animali domestici '.

Puoi prenderti cura di un gatto finanziariamente?

E se hai un grande cuore ma non le risorse per prenderti cura di uno o più gatti? Sono al limite finanziario con l'equipaggio di gatti che abbiamo attualmente. In effetti, probabilmente sono un po 'esagerato, dato che mi piace dar loro del buon cibo per gatti e stare al passo con le cure veterinarie. Quando accade qualcosa di grosso (come un intervento chirurgico importante per rimuovere un fibrosarcoma), può davvero mandare le tue finanze in tilt se non sei preparato. Puoi permetterti un gatto e dargli la migliore vita sana possibile? Potete provvedere alla cura del gatto? Puoi permetterti tutti i gatti che vorresti avere? Sii onesto con te stesso.


Riesci a tenere il passo con la ricerca su comportamento e salute?

Le informazioni abbondano in questi giorni, da una varietà di fonti. Se stai cercando informazioni sui gatti, assicurati che le fonti siano credibili. Michelle dice che ha 'imparato di più sui gatti negli ultimi cinque anni di quanto io abbia imparato su qualsiasi altra cosa'. Dice che: 'Questo mi fa sentire male perché ora posso vedere gli errori che ho fatto con i miei precedenti animali domestici per ignoranza, ma spero che ora che so meglio, posso fare di meglio e aiutare a spargere la voce agli altri. ' Man mano che la nostra conoscenza continua a crescere, dice Michelle, 'sii sempre aperta all'apprendimento di nuovi modi per interagire con i nostri gatti e altri animali domestici'.



Sei pronto per un gatto?


Se guardi bene e in modo onesto a te stesso e scopri che non sei pronto per avere un gatto o per aggiungere altri gatti a casa tua, magari lavorando con i gatti (come fare volontariato in un rifugio o lavorare con un esperto trappola-neutro-ritorno, per esempio) può aiutarti a ottenere la tua 'correzione del gatto' e anche aiutarti a conoscere i gatti nel processo.

Quali sarebbero i tuoi criteri sul fatto che una persona debba o meno essere un tutore di animali domestici?


Altro daCatherine Holm:

  • Perché i miei gatti non escono
  • Helping Hands offre interventi chirurgici veterinari a basso costo per prevenire l ''eutanasia economica'
  • 6 cose da considerare se i tuoi gatti hanno accesso alle scale

Informazioni su Catherine Holm:Cat Holm è l'autore di The Great Purr, il libro di memorie sul tema dei gatti Driving with Cats: Ours for a Short Time, e collaboratore di Rescued: The Stories of 12 Cats, Through Their Eyes. È anche un'istruttrice di yoga. I gatti amano vivere nella natura e stare fuori tutti i giorni, anche in inverno. È la mamma di sei adorabili gatti, tutti salvatori.