In partenza per le vacanze? Suggerimenti per le vacanze e la cura del gatto

La stagione delle vacanze spesso coinvolge le persone che viaggiano e lasciano i loro gatti per pochi giorni o più. Le persone che condividono le loro case con i gattini affrontano il dilemma di come prendersi cura di loro al meglio mentre sono via. In rari casi, i gatti accompagnano le loro persone in vacanza. La maggior parte, tuttavia, rimane a casa o è alloggiata in una struttura. Sfortunatamente, alcuni gatti vengono lasciati soli senza cure - la loro gente pensa che i gatti staranno bene e 'baderanno a se stessi' se lasciati con 'abbondanza' di cibo, acqua e un paio di lettiere. Ecco alcuni suggerimenti su come gestire le vacanze e la cura del gatto - correttamente.


Chiediti: cosa è meglio per il gatto?

In un universo perfetto, i gatti vengono accuditi a casa mentre la loro gente è via in vacanza o in viaggio per lavoro. I gatti si sentono più sicuri a casa. Sono territoriali e hanno stabilito routine, luoghi preferiti per fare un pisolino, finestre da cui guardare e giocattoli preferiti. Sono abituati a odori e suoni specifici e sono abituati a consumare i pasti secondo un programma. Sebbene nella maggior parte dei casi l'assistenza domiciliare sia l'ideale, non è sempre possibile. La seconda migliore opzione è quella di imbarcarli in una struttura in grado di fornire grande assistenza.

Lasciare i gatti a casa a badare a se stessi non è mai un'opzione. Hanno bisogno di qualcuno che si prenda cura di loro ogni giorno, idealmente due volte al giorno. Possono accadere cose inaspettate: atti naturali o problemi medici. I gatti hanno bisogno di acqua fresca, cibo e lettiera raccolta almeno una volta al giorno. Inoltre, alcuni si stressano e sviluppano ansia da separazione quando vengono lasciati soli. I gatti non stanno bene da soli.


Ecco alcuni suggerimenti per rendere le vacanze e la cura del gatto più facili sia per il tuo gattino che per te:

Vacanze e cura del gatto: chiedi a un cat sitter di venire a casa tua

  1. Quando possibile, fai in modo che i tuoi gatti siano accuditi a casa.La soluzione perfetta è arruolare un cat sitter o un amico che ama i tuoi gatti a stare a casa tua mentre viaggi. Poiché ciò non è sempre fattibile, pianifica che qualcuno di fiducia faccia visita ai gatti due volte al giorno alla stessa ora ogni giorno. Due volte al giorno è molto meglio di una volta al giorno. Il soggetto può nutrirsi e interagire con loro e osservare i cambiamenti nelle abitudini che potrebbero indicare la presenza di un problema medico. Oltre a nutrire e mantenere la lettiera, il sitter dovrebbe trascorrere del tempo di qualità con i gatti, coinvolgendoli in attività di loro gradimento.
  2. Essere preparato!Prima di partire per il viaggio, scrivi istruzioni dettagliate per il cat sitter. Oltre ai dettagli relativi all'alimentazione e alla manutenzione della lettiera, includi le leccornie e le preferenze di ogni gatto. Elenca le loro attività preferite insieme a eventuali problemi comportamentali specifici. Nota come il tuo sitter può contattare te e il tuo veterinario mentre sei in viaggio. Nel caso in cui succeda qualcosa di imprevisto, nascondi una chiave in più fuori casa o regalala a un vicino fidato.
  3. Lascia una piccola parte di te con i gatti.Prima di partire per il viaggio, metti piccoli asciugamani e altri capi di abbigliamento che hanno il tuo profumo su di essi in sacchetti di plastica sigillabili. Se viaggi per tre giorni, metti tre oggetti profumati in tre sacchetti e chiudili bene. Chiedi al cat sitter di posizionare un oggetto profumato ogni giorno nel luogo di ritrovo preferito del gatto. Il tuo odore aiuterà il tuo gattino a sentire che non è abbandonata.
  4. Telefona ai tuoi gatti.I gatti conoscono la voce delle loro persone preferite. Se hai un telefono fisso vecchio stile con un registratore, chiama i gattini e parla con loro. Anche le registrazioni della tua voce funzioneranno.
  5. Rendilo divertente.Fornisci ai tuoi gatti molte cose divertenti da fare in tua assenza. Alberi di gatto alti posizionati accanto a finestre protette offrono ore di intrattenimento. Giocattoli come giocattoli con palline e tratteggi e scatole puzzle fungono anche da nascondigli per le leccornie per gatti. Anche palline da ping pong e peluche sono un must. Assicurati che i giocattoli che lasci ai tuoi gatti siano al sicuro: non ci sono pezzi da smembrare o ingerire e nessuno che potrebbe avvolgerli accidentalmente. Ad alcuni gatti ispirati piace guardare la televisione e i video. Sono disponibili in commercio video creati esclusivamente per i felini. Presentano uccelli, roditori, pesci e altre creature. Non lasciare la televisione sintonizzata su stazioni specializzate in programmi sugli animali. Spesso mostrano animali feriti e in difficoltà. Le loro grida possono causare stress e ansia nei piccoli spettatori dei gatti.
  6. Facilita la tua mente con i rapporti giornalieri.Brevi messaggi di testo o telefonate con il cat sitter ti aiuteranno ad assicurarti che i tuoi piccoli si stanno adattando bene alla tua assenza.

Vacanze e cura del gatto: imbarco

  1. Scegli con cura le strutture di imbarco.Alcuni sono fantastici, altri non così tanto. Usa gli occhi, le orecchie e il naso quando controlli gli hotel per animali domestici. Le buone strutture sono pulite, profumano di fresco e sono tranquille. Non dovresti sentire rumori forti e abbaiare nelle aree di pensione per gatti. Ricorda che i sensi del gatto sono più sensibili di quelli delle persone. Rumori forti e odori forti possono stressarli.
  2. I tuoi gatti hanno bisogno di alloggi spaziosi.I condomini dovrebbero essere abbastanza grandi da includere scaffali su cui i gatti possono arrampicarsi, posti dove nascondersi e spazio per giocattoli e un letto. Il posizionamento delle stazioni di alimentazione è importante: i condomini devono essere abbastanza grandi da non essere posizionati vicino alle lettiere.
  3. Controlla gli alloggi per cani.Buone strutture di pensione per animali che ospitano anche cani ospitano gli ospiti dei cani in aree separate in modo che l'abbaiare non stressi i gatti.
  4. Incontra lo staff.Dovrebbero esserci abbastanza dipendenti disponibili per interagire con i singoli ospiti felini più volte durante il giorno. Qualcuno dovrebbe anche essere nei locali di notte per monitorare i gatti. Inoltre, dovrebbe esserci un veterinario di guardia, nel caso in cui ci sia un'emergenza.
  5. Gli hotel Cat possono raddoppiare come una casa lontano da casa.House ha stretto amicizia insieme per compagnia e sicurezza. Prepara una valigia per i tuoi gatti, riempiendola con i loro giocattoli, letti, dolcetti e cibo preferiti. Non dimenticare gli articoli di abbigliamento che hanno il tuo odore su di loro. I membri del personale possono inserire un articolo profumato nel condominio ogni giorno in cui sei lontano.

Sebbene possa essere difficile per le persone lasciare i loro gatti quando viaggiano, è disponibile un'assistenza responsabile e amorevole. Potrebbe non essere buono come quello che puoi fornire, ma può essere un secondo vicino.


Dicci:Come gestisci le vacanze e la cura del gatto? Porti con te il tuo gatto, chiedi a una baby sitter di venire a casa tua oa bordo del tuo animale domestico?



Miniatura: fotografia di humonia / Thinkstock.


Questo pezzo è stato originariamente pubblicato nel 2015.

Circa l'autore

Segui Marilyn, la Cat Coach su Facebook!


Hai una domanda sul comportamento dei gatti per Marilyn? Chiedi al nostro comportamentista nei commenti qui sotto e potresti essere presente in una colonna imminente. Se sospetti un problema comportamentale, escludi sempre eventuali problemi medici che potrebbero causare il comportamento facendo prima esaminare il tuo gatto da un veterinario. Marilyn può anche aiutarti a risolvere i problemi del comportamento del gatto attraverso una consulenza.

Marilyn, una consulente certificata del comportamento dei gatti, proprietaria di The Cat Coach, LLC è anche un'autrice pluripremiata. Il suo libro Naughty No More! si concentra sulla risoluzione dei problemi comportamentali dei gatti attraverso metodi senza forza che includono l'addestramento al clicker, i cambiamenti ambientali e altre tecniche di modifica del comportamento. Marilyn è molto interessata all'istruzioneÔÇösente che sia importante per i genitori di gatti conoscere le ragioni dietro i comportamenti del loro gatto. È un'ospite frequente in televisione e radio, risponde alle domande sul comportamento dei gatti e aiuta le persone a capire i loro gatti.


Leggi di più sui gatti e le vacanze su Catster.com:

  • Gatti e alberi di Natale: 10 modi per massimizzare la sicurezza e ridurre al minimo il caos
  • 4 modi per mantenere attivo il tuo gatto durante le vacanze
  • 12 consigli per la sicurezza in vacanza per i gatti