Come addestrare un gatto usando l'addestramento con clicker

Recentemente ho sentito parlare di un uomo di nome Alan che proviene da una famiglia di addestratori di cani professionisti. Dice di aver sempre avuto cani in casa ma mai gatti, perché 'ai membri della famiglia o non piacciono, sono indifferenti ai gatti o pensano di appartenere a un ambiente esterno dove possono tenere sotto controllo i parassiti'. La famiglia, che utilizza l'addestramento tramite clicker per addestrare i cani, 'crede che i gatti facciano le loro cose e che non possano essere addestrati'. Credono anche che 'i gatti siano solitari e che i cattivi comportamenti non possano mai essere modificati'. Ma Alan è diverso. Non solo ama i gatti e preferisce vivere con loro piuttosto che con i cani, ma ha anche addestrato uno dei suoi gatti a dargli 'batti il ​​cinque'. Vuole che lo aiuti a convincere la sua famiglia che 'il cattivo comportamento dei gatti può essere cambiato e che i gatti possono essere addestrati nello stesso modo in cui vengono addestrati i cani'.


Viviamo in un'era in cui le informazioni sui gatti e sul comportamento dei gatti sono prontamente disponibili, ma molte persone credono ancora ai miti e agli errori su di loro. Due dei più comuni sono che i gatti fanno quello che vogliono, indipendentemente dall'input delle persone che li circondano, e che non sono addestrabili. Purtroppo, queste credenze fallaci hanno spesso conseguenze gravi e talvolta fatali per i gatti. Molte persone consegnano i loro gatti a rifugi e / o li sottopongono a eutanasia per problemi comportamentali che possono essere risolti. Altri, invece di lavorare per cambiare i comportamenti, lasceranno liberi i gatti fuori, credendo che i gatti saranno in grado di 'badare' a se stessi.

Contrariamente alla credenza popolare, PUOI addestrare i gatti


I problemi di comportamento del gatto possono essere risolti e i gatti sono facili da addestrare. I comportamenti indesiderati possono essere fermati attraverso una combinazione di affrontare le ragioni del comportamento, rinforzo positivo e cambiare l'ambiente. L'addestramento con il clicker, lo stesso metodo che la tua famiglia usa per l'addestramento del cane, è molto efficace per addestrare i gatti e per modificare i comportamenti fastidiosi. È una tecnica di allenamento basata sulla ricompensa radicata nel condizionamento classico (ricordate il cane di Pavlov?) E operante. Si basa sulla premessa scientifica che gli animali (non solo i gatti) ripetono comportamenti quando le loro azioni sono immediatamente seguite da ricompense o conseguenze positive. Ecco come addestrare i tuoi gatti usando l'addestramento tramite clicker:

L'addestramento con clicker del tuo gatto ha dei vantaggi

L'addestramento con il clicker può essere utilizzato per insegnare ai gatti trucchi come stringere la mano, rotolare e saltare i cerchi al momento giusto, ed è anche molto efficace per fermare comportamenti indesiderati e costruirne di nuovi. Clicker training cats li aiuta anche a sentirsi sicuri, riduce lo stress, rafforza i legami tra i gatti e le loro persone ed è stimolante mentalmente. È un ottimo modo per concentrare il gatto lontano dal comportamento problematico, dando al gatto qualcosa di più accettabile e divertente da fare. È uno degli strumenti nel mio kit virtuale, utile per aiutare i miei clienti di consulenza sul comportamento del gatto a cambiare i comportamenti fastidiosi dei gatti.




Ho già detto che è divertente? L'addestramento dei gatti Clicker è divertente per l'allenatore e l'allievo. Le persone sono impressionate da quanto siano intelligenti i loro gatti e dalle loro capacità di addestramento. È roba potente! Ed è uno strumento disponibile per tutti. Ecco le basi:


Innanzitutto, assembla gli strumenti giusti per l'addestramento con i clicker

Il primo passo per addestrare i gatti con il clicker è l'assemblaggio di due strumenti fondamentali. Il primo è un piacere che il gatto adora. In Clicker-Speak, il trattamento è chiamato 'rinforzo primario'. Gli ossequi sono così incredibilmente motivanti che il gatto farà qualsiasi cosa per loro. Sebbene il trattamento più facile da usare sia il cibo, non tutti i gatti sono buongustai. Per i gatti che sono schizzinosi o non sono motivati ​​dal cibo, ci sono altre attività che possono raddoppiare come rinforzi primari. Un paio di carezze possono essere un piacere per i gatti che amano l'attenzione: coloro che amano essere curati sono entusiasti alla sensazione di una breve spazzolatura.


Una volta trovato un motivatore, è necessario un dispositivo che esegue sempre la stessa azione quando attivato. Potrebbe emettere un suono o emettere un lampo di luce o una vibrazione. Nella terminologia del clicker, dopo essere stato abbinato al premio, viene chiamato 'rinforzo secondario' o 'indicatore di evento'. L'azione di questo dispositivo contrassegna i buoni comportamenti nell'istante in cui si verificano. Il marker di evento più popolare è il clicker.

E, naturalmente, hai bisogno di un gatto.


Fai contare ogni clic

Dopo aver assemblato gli strumenti, il primo compito è abbinare il premio al clic in modo che il gatto abbia un'associazione positiva con il suono. È facile! Immediatamente dopo aver cliccato, dai al tuo gatto un piccolo regalo. Aspetta che abbia mangiato e ti guardi di nuovo prima di fare clic e trattare di nuovo.

A seconda del gatto, sono necessarie tra le cinque e le 20 ripetizioni prima di stabilire il collegamento tra il clic e il bocconcino. Associando le leccornie al suono, il clic diventa un potente strumento di comunicazione, allertando il felino nell'istante in cui sta eseguendo un comportamento desiderato.


Un semplice clic è potente

Una volta che il gatto ha un'associazione positiva con il clic, puoi iniziare a usarlo per modificare i comportamenti. Un semplice clic, seguito da un dolcetto, comunicherà al gatto quando è impegnato in un comportamento appropriato come graffiare un tiragraffi al posto del mobile o appendere fuori su uno scaffale invece di oziare sulla tastiera.

Il passo successivo è l'allenamento mirato

L'addestramento con i clicker cresce dal semplice clic. Il prossimo esercizio è l'allenamento mirato: il gatto tocca un bersaglio con il naso quando viene colpito. Un bersaglio può essere una bacchetta o l'estremità della gomma di una matita. Inizia abbassando il bersaglio allo stesso livello del naso del gatto, ma a circa 2 pollici da lui. Lo raggiungerà automaticamente e lo toccherà con il naso. Proprio mentre tocca il bersaglio, fai clic una volta e poi lanciagli subito una sorpresa. Allontana il bersaglio dalla sua linea visiva e aspetta che mangi la sua sorpresa e ti guardi di nuovo. Ripetere. Le ripetizioni sono buone: aiutano a costruire comportamenti.

È importante fare clic solo quando il gatto fa il comportamento che desideri, che in questo esercizio tocca il bersaglio con il naso. I gatti a volte diventano creativi, toccando il bersaglio con diverse parti del loro corpo. Se il tuo gatto esegue il targeting creativo, non fare clic. Invece, rimuovi il bersaglio dalla sua vista, aspetta che ti guardi di nuovo, quindi abbassa il bersaglio in modo che possa toccarlo con il naso.

Il tempismo è essenziale. Qualunque azione su cui fai clic viene rinforzata. Fare clic nello stesso momento in cui il gatto tocca il bersaglio. Non fare clic prima o dopo il tocco.

Questo è un perfetto primo esercizio. Anche se di base, toccare l'obiettivo insegna al formatore e al tirocinante i fondamenti dell'addestramento con il clicker mentre costruisce un linguaggio comune. Toccare un bersaglio è l'elemento costitutivo per imparare come addestrare i clicker per modificare i comportamenti indesiderati e insegnare trucchi complessi.

Per imparare a utilizzare l'addestramento al clicker per aiutare a cambiare i comportamenti e insegnare trucchi ai gatti, dai un'occhiata al mio libro,Naughty No More!

Hai una domanda sul comportamento dei gatti per Marilyn? Chiedi al nostro comportamentista nei commenti qui sotto e potresti essere presente in una colonna imminente. Se sospetti un problema comportamentale, escludi sempre eventuali problemi medici che potrebbero causare il comportamento facendo prima esaminare il tuo gatto da un veterinario. Marilyn può anche aiutarti a risolvere i problemi del comportamento del gatto attraverso una consulenza.

Maggiori informazioni sui gatti e sull'addestramento su Catster.com:

  • Addestra il tuo gattino a camminare con imbracatura e guinzaglio per gatti
  • Come addestrare i gatti a grattare solo dove dovrebbero
  • 5 consigli per rendere il trasportino un posto felice per Kitty