Come fare la cacca di un gattino

Tutti fanno la caccaè un popolare libro per bambini progettato per addestrare i bambini al vasino. Mentre è vero che tutti fanno la cacca, alcune specie hanno bisogno di più assistenza di altre nelle prime fasi di sviluppo per svolgere questo compito apparentemente naturale. Per i giovani gattini, la capacità di fare la cacca dipende dall'aiuto della madre. Quindi, come fare la cacca di un gattino è un'informazione cruciale per una cura sana del gattino appena nato. Ecco le migliori pratiche su come fare la cacca di un gattino, come addestrare i gattini alla lettiera e come risolvere i problemi di eliminazione.


Perché i gattini hanno bisogno di aiuto per fare la cacca?

I gattini appena nati (fino a tre settimane) non possono eliminare da soli. L'acclamato veterinario Dr. Marty Becker ipotizza che questa sia più una tattica evolutiva piuttosto che fisica. La madre stimola i gattini a fare la cacca e fare pipì per controllare quando e dove fanno i rifiuti. Poiché i gattini sono così vulnerabili in questa tenera età, è per proteggerli dai predatori.

Come fare la cacca di un gattino - Istruzioni dettagliate

Quando ti prendi cura di un piccolo bambino, ti comporti come la madre surrogata e, come tale, sei responsabile di come fare la cacca di un gattino.


Ecco come fare la cacca a un gattino:

  1. Tieni a portata di mano qualche salvietta di colore chiaro, caldo e umido.
  2. Dopo aver finito di allattare con il biberon il gattino, tienilo saldamente (ma non strettamente) con la pancia nel palmo della tua mano.
  3. Con la salvietta, massaggia delicatamente tutta la zona dell'addome e dei quarti posteriori con movimenti circolari (ricreando il bagno completo con la lingua eseguito da sua madre).
  4. Dovrebbe iniziare a fare pipì, normalmente ci vuole meno di un minuto.
  5. Quindi, stimola l'area dell'ano - questo dovrebbe indurre il gattino a fare la cacca - continua il movimento fino a quando non ha completamente eliminato.
  6. Pulisci delicatamente tutti i rifiuti con un panno pulito, ma usa solo acqua calda (non usare sapone!).

Risoluzione dei problemi su come fare la cacca di un gattino

È importante essere pazienti e consapevoli durante questo processo di eliminazione. L'uso di salviette di colore chiaro ti consente di controllare il colore della cacca del gatto. Le cacche di gatto sane sono marroni e hanno una consistenza simile al dentifricio. Quasi tutto il resto richiede un viaggio dal veterinario.


La diarrea è estremamente dannosa per i gattini neonatali e il suo colpevole è di solito la sovralimentazione oi parassiti. Questa condizione icky è particolarmente pericolosa perché spesso porta rapidamente alla disidratazione. Errare dalla parte della cautela e portare un gattino con la diarrea dal veterinario al più presto può salvargli la preziosa vita.



La stitichezza nei gattini può indicare uno squilibrio nella sua dieta o potrebbe essere un'ostruzione mortale. Se non sta facendo la cacca, aggiungi una goccia di sciroppo di Karo alla sua formula. E se non funziona, prova a diluire la formula sostitutiva del gattino con qualche goccia d'acqua in più. Se gli aggiustamenti al suo cibo non producono risultati rapidi, consulta subito un medico.


Come fare la cacca di un gattino - nella lettiera!

A circa 3 settimane di vita, i gattini non avranno più bisogno di essere stimolati manualmente per eliminare e passare all'uso di una lettiera. Ciò richiede le giuste forniture e un occhio vigile! Ecco come fare la cacca di un gattino nella lettiera:

  1. Procurati un contenitore con i lati bassi (qualcosa come una piccola scatola di cartone, una teglia da forno o un oggetto tipo Tupperware sarà sufficiente).
  2. Cospargere una quantità sufficiente di lettiera per coprire il fondo - non usare lettiera agglomerante o lettiera profumata.
  3. Metti un batuffolo di cotone o un fazzoletto sporco (uno che è stato usato per pulire la cacca o la pipì del gattino) nel contenitore.
  4. Metti il ​​gattino nel contenitore: dovrebbe naturalmente imparare a farlo!
  5. Continua a mettere il gattino nel contenitore durante il suo processo di svezzamento (se non ci va da solo).

L'addestramento alla lettiera dovrebbe andare senza intoppi, ma ecco alcuni suggerimenti utili:

  • Prepara una lettiera per gatto.
  • Pulisci la lettiera almeno due volte al giorno (di più se è sporca).
  • Metti la lettiera in un luogo tranquillo e facilmente accessibile.
  • Se il gattino ha problemi a usare la lettiera in modo affidabile, prova ad aggiungere attrattivi alla lettiera oa cambiare il tipo di lettiera. Ho gatti che non entrano nella scatola quando compro lettiera per gatti leggera e profumata (è una lezione puzzolente ma si risolve facilmente). Ai miei ragazzi attuali non piace, ma ho avuto altri gatti che lo hanno fatto.

E se hai problemi a insegnare al tuo gattino a fare la cacca nella lettiera?

Per i problemi della lettiera che non vanno via con alcune rapide modifiche, potrebbero esserci problemi più grandi a portata di mano. I problemi della lettiera sono spesso causati dallo stress (prova la terapia con feromoni o rimedi erboristici) o possono essere un sintomo di problemi medici sottostanti. Fai fare un esame completo al tuo gatto se questi problemi persistono. Se il gattino è ritenuto fisicamente in forma, allora arruolando l'aiuto di un comportamentista gatto è il prossimo.


Sapere come fare la cacca a un gattino e introdurlo correttamente nella lettiera sono componenti cruciali per creare un gatto adulto sano e ben adattato.

Dicci:Qualche consiglio su come fare la cacca di un gattino? Aggiungili qui!


Miniatura: Fotografia Scharfsinn86 | iStock / Getty Images Plus.

Maggiori informazioni sulla cura dei gattini su Catster.com:

  • 6 cose da sapere se trovi un gattino abbandonato
  • Fatti sui gattini: 22 cose da sapere per farli prosperare
  • Quando i gattini aprono gli occhi?