Colpo di calore nei gatti: sintomi, trattamento e prevenzione

Solo perché i nostri gatti non possono lamentarsi del caldo estivo estremo non significa che non sentano la stessa stanchezza, disagio e appiccicosità generale che siamo noi umani. Scommettiamo che anche al tuo gatto piacerebbe ringhiare per il tempo ... forse anche sibilare a quel maledetto meteorologo che prevede un calore di 100 gradi Fahrenheit per il terzo giorno consecutivo. Ma arriva un punto in cui essere semplicemente caldo, sudato e in qualche modo infelice supera il limite del surriscaldamento, ed è allora che il clima estivo diventa pericoloso sia per gli esseri umani che per i gatti. Ecco come puoi aiutare il tuo gatto a combattere il caldo e come evitare il colpo di calore nei gatti quest'estate.


Innanzitutto, cos'è il colpo di calore nei gatti?

Il colpo di calore nei gatti si verifica quando un gattino è esposto a calore estremo e il suo corpo perde la capacità di regolare la sua temperatura, con conseguente surriscaldamento. Il colpo di calore nei gatti è tipicamente associato a una temperatura superiore a 104 ° F e dovrebbe essere preso molto sul serio.

Quali sono i sintomi del colpo di calore nei gatti?

Il surriscaldamento nei gatti è associato a piedi ansimanti e sudati, poiché è così che i gattini rilasciano calore eccessivo. Quando è in pericolo di colpo di calore, il tuo gatto può sembrare irrequieto o pulirsi eccessivamente. I sintomi del colpo di calore nei gatti possono anche includere polso e respiro accelerati, vomito, inciampo e letargia.


Secondo la dott.ssa Noreen Overeem, veterinaria del Rainbow Pet Hospital di Kansas City, Kansas, il colpo di calore nei gatti si presenta generalmente con una temperatura elevata superiore a 106 ° F o addirittura a 109 ° F. Dice anche che un gatto che soffre di un colpo di calore soffrirà di respiro affannoso e aspro, avrà gli occhi vitrei e si sentirà accaldato.

'In casi avanzati, il gatto può ancora sentire molto caldo, ma le [sue] zampe ora saranno fredde a causa della cattiva circolazione mentre la circolazione cardiaca rallenta', dice il dottor Overeem. 'Alla fine, [il gatto] può mostrare piccole emorragie petecchiali [lividi] sull'addome, stupore e persino convulsioni (che aumenteranno ulteriormente la temperatura a causa di danni ai muscoli).'


Perché potrebbe verificarsi un colpo di calore nei gatti?

Proprio come negli esseri umani, il colpo di calore nei gatti si verifica quando un gattino subisce un'esposizione prolungata a un ambiente estremamente caldo. Il surriscaldamento del gatto può verificarsi indipendentemente dall'umidità. Se il gatto non riesce a trovare una zona ombreggiata o l'acqua per aiutarlo a raffreddarsi e regolare la sua temperatura, è decisamente a rischio di colpo di calore.



'Il colpo di calore ... può derivare da sforzi eccessivi, di solito convulsioni o dover correre una distanza in condizioni molto calde', dice il dottor Overeem. Aggiunge che 'situazioni come essere lasciati all'interno di un'auto mentre la temperatura interna dell'auto continua a salire (o) rimanere intrappolati in un'asciugatrice' (due situazioni che il tuo gatto dovrebbemaiessere dentro!) sono anche casi che possono causare colpi di calore nei gatti - e sfortunatamente si verificano più spesso di quanto si possa pensare.


Quali sono i gatti più a rischio di colpo di calore?

Gatti e gattini anziani hanno più difficoltà a regolare la temperatura corporea e di conseguenza hanno un rischio maggiore di soffrire di colpi di calore. I gatti in sovrappeso hanno anche maggiori probabilità di surriscaldarsi e ci vuole molto meno sforzo per il colpo di calore. Anche condizioni preesistenti come la malattia renale e l'asma sono fattori di rischio per il colpo di calore nei gatti.

Alcune razze di gatti - in particolare i gatti 'dal naso camuso', 'dalla faccia piatta' o brachicefali - sono anche a maggior rischio di colpo di calore, tra cui persiani, himalayani, British Shorthair e Scottish Fold. E il colpo di calore nei gatti è più probabile che si verifichi nei gattini con pelo folto e scuro rispetto ai felini con pelo sottile e di colore chiaro.


Come puoi prevenire il colpo di calore nei gatti?

Tenere il gatto in casa, ben curato e idratato contribuirà notevolmente a prevenire il colpo di calore. Ma se questo non è possibile, il dottor Overeem afferma che è essenziale far uscire un gatto surriscaldato dall'ambiente caldo (ad esempio il sole) e andare dal veterinario, poiché sarà necessario un esame per valutare se i reni, Il tratto gastrointestinale o il cuore sono stati danneggiati dal surriscaldamento del gatto. Coprire il gatto surriscaldato con asciugamani bagnati e usare un ventilatore può anche aiutare ad abbassare la temperatura interna del gattino, ma il dottor Overeem è fermamente convinto che un grave colpo di calore nei gatti richieda un trattamento intensivo per evitare gravi conseguenze.

“Il gatto ha bisogno di cure immediate. Più a lungo aspetti, peggiori possono diventare i problemi interni ', avverte il dottor Overeem. “Non vedo l'ora di vedere se il gatto migliorerà da solo. Fondamentalmente, porta il gatto nell'auto con aria condizionata mentre vai dal veterinario '.


Inoltre, scopri tu stesso come evitare il colpo di calore quest'estate >>

Luglio è la CHILL ZONE su Catster.com! Impara come mantenere il tuo gatto fresco, calmo e raccolto quest'estate con articoli su come prevenire i contrattempi estivi, allontanare lo stress e altro ancora.


Miniatura: Fotografia Yuriyve | iStock / Getty Images Plus.

Maggiori informazioni sui gatti e l'estate su Catster.com:

  • 10 consigli per viaggiare con i gatti in viaggio quest'estate
  • 6 modi per mantenere il tuo gatto attivo e fresco
  • 8 modi per evitare che il tuo gatto scappi fuori quest'estate