Conosci il balinese: un siamese con un cappotto affascinante

Ho incontrato il mio primo balinese diversi anni fa a una mostra di gatti. Sembrava una modella da passerella: lunga, snella, perfettamente elegante e in bilico mentre sedeva nella sua gabbia in attesa del suo turno sul ring. Ecco lo scoop su questa bellissima razza.





Foto CC-BY-SA Nickolas Titkov



Origini


I gattini a pelo lungo compaiono di tanto in tanto nelle cucciolate di gatti siamesi, e lo sono sempre stati, ma è stato solo negli anni '50 che le persone hanno iniziato a tentare di riprodurli. Possiamo ringraziare gli allevatori siamesi Marion Dorsey e Helen Smith per lo sviluppo della razza; ognuno di loro aveva una cucciolata con gattini a pelo lungo e se ne innamorò.

L'allevatrice Sylvia Holland ha continuato a lavorare per stabilire uno standard di razza balinese negli anni '60 e '70. Il suo lavoro è stato ripagato quando il balinese ha ottenuto il campionato nell'International Cat Association nel 1979; Anche la Cat Fanciers 'Association e molti altri registri riconoscono la razza.





Un balinese tradizionale, come un siamese tradizionale, ha ossa sottili ma è un po 'più grande e ha una testa più rotonda. Foto: Shutterstock

Aspetto

Come per il siamese, ci sono due tipi di balinese: il 'tradizionale' con ossa sottili e zampe ovali ma una testa più arrotondata, e il tipo 'moderno', che ha tutte le caratteristiche estreme del siamese moderno. Come il siamese, il balinese ha gli occhi azzurri. L'unica vera differenza tra le due razze è la lunghezza del mantello.

I balinesi sono disponibili in una vasta gamma di punti di colore, dal più tradizionale sigillo, cioccolato e blu, attraverso il punto di fiamma, il punto di lince e il punto di tortie.

I gatti balinesi maschi pesano tra otto e 12 libbre e le femmine sono leggermente più piccole.


Il balinese moderno, come il siamese moderno, ha una testa a forma di cuneo, orecchie molto grandi e un corpo extra magro. Foto: Shutterstock

Salute e longevità

I balinesi condividono la tendenza dei loro parenti siamesi a vivere una vita lunga. È stato riferito che alcuni vivono fino a 20 anni, quindi stai guardando a un impegno a lungo termine quando porti un balinese nella tua vita.

Un problema di salute particolare nei balinesi (così come nei siamesi e in altre razze affini) è la malattia da accumulo lisosomiale, una carenza enzimatica che causa il gonfiore dei tessuti. Nei gatti, questa malattia di solito colpisce il cervello, causando sintomi che vanno dalla cecità ai problemi di equilibrio, al comportamento incoerente alle convulsioni.


Apparentemente i gatti balinesi sono disponibili anche in bianco puro. Foto: Shutterstock

Com'è vivere con un balinese

Il tuo balinese è un gatto super estroverso che ama condividere ogni minuto con te. Lei sarà lì per 'aiutarti' con compiti che vanno dalla piegatura del bucato al controllo della posta e sarà felice di intrattenerti con le sue buffonate buffonate. Sebbene sia una loquace Cathy come i suoi cugini siamesi, la sua voce è più morbida e un po 'più dolce. I balinesi sono noti per divertirsi a giocare a prendere e camminare al guinzaglio, e vanno d'accordo con i bambini e altri animali domestici.

I gatti balinesi non vanno bene se devono passare molto tempo da soli. Assicurati che il tuo balinese abbia un altro amico gattino, o almeno un cane amichevole, per quando sei lontano da casa.

A differenza della maggior parte dei gatti a pelo lungo, mantenere il tuo tappetino balinese libero e bello è un gioco da ragazzi. Il suo unico cappotto significa che una spazzolatura alla settimana dovrebbe tenere lontani i tappetini.


Balinese moderno a punta di cioccolato. Foto CC-BY-SA Fotografa: Anna Utekhina tramite Wikimedia Commons

Trivia balinesi

  • La fondatrice della razza Helen Smith ha inventato il nome balinese perché l'eleganza e la grazia dei gatti le ricordavano i ballerini tradizionali della nazione insulare di Bali.
  • All'inizio, la Cat Fanciers 'Association accettava solo il balinese nei classici colori siamesi: foca, blu, cioccolato e lilla. Tutti gli altri colori e motivi erano originariamente indicati come giavanesi, ma nel 2008 gli allevatori hanno votato per unire i due.
  • Secondo alcune ricerche, il balinese produce molte meno proteine ​​allergeniche Fel d1 e Fel d4 rispetto a molti gatti. Alcuni allevatori stanno lavorando per ottenere test più rigorosi sulla natura ipoallergenica della razza.


Foto CC-BY libodyssey10

Hai un balinese a casa tua? Com'è vivere con lei? Per favore condividi i tuoi pensieri e le foto del tuo balinese nei commenti.

Leggi altroprofili di razza su Catster:

  • Conosci il British Shorthair: un orsacchiotto che fa le fusa
  • Conosci lo Scottish Fold: un gufo in costume da gatto
  • Conosci il Cornish Rex: un branco di personalità nel corpo di una ballerina
  • Conosci la nebbia australiana: The House Leopard From Down Under
  • Conosci il gatto selvatico scozzese: The Highland Spirit Incarnate
  • Conosci l'American Curl: The Peter Pan of Cats

Informazioni su JaneA Kelley:Mamma gatta punk-rock, nerd della scienza, volontaria del salvataggio degli animali e geek a tutto tondo con la passione per i giochi di parole cattivi, le conversazioni intelligenti e i giochi di ruolo d'avventura. Con gratitudine e grazia accetta il suo status di principale schiava dei gatti per la sua famiglia di blogger felini, che dal 2003 scrivono il loro pluripremiato blog di consigli sui gatti, Paws and Effect.