Felini al lavoro

Le persone sono ossessionate dall'idea che i gatti e altri animali domestici vadano a lavorare. Non stiamo parlando di Mittens che si dirigono verso una società finanziaria, ma più che altro fare un lavoro che essere carino e chiedere l'elemosina. I gatti che lavorano sono popolari sui social media, dalle pagine diCatsWithJobssu Reddit e account Instagram come@CatsOnTapo l'hashtag#WorkingCatsofInstagram. È adorabile vedere un gatto in un fienile o passeggiare tra le vigne di un vigneto. Come proprietario di un gatto al chiuso, sorrido mentre scorro le immagini di gatti che lavorano, chiedendomi se il mio felino sarebbe effettivamente in grado di catturare un singolo topo da solo.


Ma i gatti che lavorano sono una cosa seria. I gatti sul posto di lavoro si prendono cura di parassiti come ratti, topi e roditori. Possedere un gatto che lavora è visto come un controllo dei parassiti ecologico. È meglio per l'ambiente e le persone intorno, così come per il prodotto, come la coltivazione dell'uva o del grano per il vino o la birra. Questi gatti hanno un lavoro molto importante per l'uso in fattorie rurali e ranch, fienili, vigneti e birrerie.

Seconda possibilità

Mentre alcuni di questi gatti possono sembrare coccolosi, in genere non sono amichevoli con gli umani. I gatti che lavorano di solito non sono socievoli con gli umani o pronti a vivere una vita al chiuso.


Questi gatti possono essere gatti selvatici accolti da organizzazioni, valutati e ritenuti non adatti alle adozioni standard. Potrebbero anche essere gatti con esigenze mediche che probabilmente non sarebbero state adottate, come gatti anziani o gatti FeLV +. Inoltre, i gatti che lavorano sono un'ottima alternativa per quei gatti che sono stati restituiti a una colonia di gatti dopo il TNR ma che ora devono affrontare situazioni di vita pericolose o distruzione dell'habitat.

Purtroppo, senza programmi che adottano gatti che lavorano, questi gatti potrebbero essere soppressi o tenuti in un rifugio per tutta la loro vita. Questi gatti hanno una seconda possibilità nella vita come gatti che lavorano. Ad esempio, programmi Barn Cat come quello creato da Austin Pets Alive! ha trovato casa per quasi 300 gatti che lavorano nel 2018.


Avventura Disney

Di recente ho visitato Disneyland, non per fare giostre, ma per vedere i suoi gatti che lavorano. Disneyland ha molti gatti che lavorano nella sua vasta proprietà in California. Questi gatti trascorrono le loro giornate a caccia di roditori (non Topolino, ovviamente!) Che potrebbero essere antiestetici per gli ospiti.



Sono riuscito a individuarne solo alcuni durante la mia visita, ma ho incontrato due ospiti abituali al California Adventure Park. Questi gatti (Snickers e Francisco) hanno persino fan su Instagram (@disneylandcats). Un membro del cast mi ha versato le crocchette su questi due. Mentre gli altri si sono guadagnati il ​​mantenimento, questi due preferiscono fare un pisolino tutto il giorno invece di passare il mouse.


Mentre si avvicinano alla recinzione per graffiare la testa, il parco consiglia di non accarezzare o nutrire i gatti che lavorano, poiché sono ancora considerati gatti selvatici con un lavoro da fare. Ho sentito che i gatti di Disneyland sono molto ben curati dietro le quinte.

Vigneti e birrifici

Potresti persino trovare un gatto tra le vigne nei vigneti. Wine Cats, il libro del 2013, mette in evidenza i gatti delle vigne negli Stati Uniti e all'estero. Dopo aver visitato le aziende vinicole di tutto il mondo per il loro precedente libro Wine Dogs, gli autori Craig McGill e Susan Elliott sono rimasti colpiti dal numero di gatti che hanno incontrato sul lavoro. Hanno deciso di fare loro dei ritratti e di saperne di più sulla loro personalità. Sono rimasti scioccati da quanto fossero espressivi e da quanto fossero difficili da fotografare. Come avrai intuito, ai gatti non piace che gli venga detto di guardare la telecamera, non possono essere corrotti e generalmente non si presentano ai servizi fotografici in tempo. Anche se i gatti sono difficili da fotografare, i proprietari di vigneti li apprezzano semplicemente per essere se stessi.


Ad esempio, i produttori di vino australiani Bent Road Winery sono orgogliosi del suo eccellente gatto da vigneto mouser di nome Vicky. Afferma di non avere problemi con i topi, rispetto ai suoi vicini che si lamentano dei parassiti durante i mesi invernali, quando i parassiti tendono a spostarsi all'interno. Vicky è a capo del dipartimento di controllo dei parassiti ed è premiata con carne di cervo, il suo piatto preferito.

Simile ai gatti della cantina, i gatti del birrificio proteggono il birrificio e il suo grano dai parassiti. Il sito Web CatsOnTap consente ai lettori di entrare in contatto con birrifici locali che presentano gatti che lavorano e gatti da bar e birrerie. I creatori di CatsonTap Caroline e Nick dicono che la loro ossessione per i gatti e la birra è iniziata con una selvaggia di nome Rosie. La curiosità di Rosie per la birra l'ha aiutata a diventare un'ambita#beercat. Affermano che ogni volta che versano la birra in un bicchiere, Rosie è lì in attesa di annusare e ispezionare gli aromi. (Non preoccuparti, Rosie non beve mai da bere.) Da allora, hanno creato una comunità di appassionati di birrerie artigianali amanti dei gatti negli Stati Uniti. Caroline adora quando un lettore la tagga in un post da un birrificio con un gatto che lavora. 'Provo sempre quella scossa di gioia quando vedo i nostri follower che scoprono o visitano con i gatti del birrificio'.


Passaggio al gatto di lavoro

Se hai un fienile, una piccola fattoria o un birrificio che necessita di protezione, mettiti in contatto con un rifugio locale sul suo programma per gatti da lavoro. Se ricevi un gatto che lavora da un rifugio, dovrebbe essere aggiornato su tutte le vaccinazioni e testato per eventuali malattie feline. Tutto quello che devi fornire a un gatto che lavora è cibo, acqua, una lettiera e un riparo, come un fienile, per proteggere il gatto dai predatori o dagli elementi. Come con qualsiasi animale domestico, devi anche assicurarti che il gatto sia ben curato, ad esempio pagare le vaccinazioni necessarie e le bollette del veterinario se il gatto si ammala.

Durante le prime settimane, il gatto deve essere confinato per un periodo di trasferimento, per la sua sicurezza. Il gatto dovrebbe essere tenuto in una stalla, in un garage o in una grande cassa per alcune settimane mentre si adatta al nuovo ambiente.


I nuovi gatti che lavorano devono abituarsi alle 3 S, secondo Forgotten Felines di Napa Valley: viste, suoni e odori. Devono essere abbastanza vicini per osservare qualsiasi cosa, ma abbastanza lontani per stare al sicuro nel recinto. Dopodiché, sono pronti per il rilascio! Saranno a casa e pronti a cacciare.

Non c'è mai una garanzia che il gatto caccia o che sarà bravo a farlo, ma è un'opportunità per usare i gatti come disinfestazione ecologica. Se sei interessato ad aiutare i gatti della comunità ma non hai un posto dove lavorare, fai una donazione a un rifugio anti-uccisione locale con un programma per gatti che lavora nella comunità.