I tuoi gatti si fanno mai vedere nei tuoi sogni?

Sogno molto e alcuni dei miei sogni hanno temi ricorrenti. Per questo articolo inizialmente mi chiedevo come sarebbe stato se i miei gatti si unissero a me nei miei sogni. Mentre ci pensavo, mi sono reso conto che spesso ho tipi di sogni ricorrenti con i miei gatti. Per questa analisi dei sogni, parlerò di entrambi i tipi di sogni: quelli con e senza gatti.





Vista tradizionale del gatto delle isole greche che riposa in riva al mare nell'isola di Santorini in Grecia da Shutterstock.com



Queste sono alcuni sogni che ho senza gatti e come potrebbero cambiare se i gatti si presentassero in loro:


1. Il sogno di correre per l'aereo

Amo viaggiare, quindi immagino che non sia un caso che il viaggio si presenti nei miei sogni. (Poi di nuovo, ho difficoltà a interpretare i sogni, quindi forse aerei e treni indicano davvero un altro tipo di viaggio.) Ho spesso fatto un sogno in cui corro per prendere un aereo. Di solito devo attraversare infiniti passaggi e cancelli dall'altra parte dell'aeroporto. Il cancello ha spesso un nome strano ed è difficile da trovare. Mi sembra sempre difficile e impegnativo arrivare all'aereo, ma ci arrivo sempre prima che decolli. A volte non c'è molto tempo da perdere. L'aereo stesso, quando finalmente ci arrivo, sembra più un auditorium. Le persone spesso mi guardano mentre entro, come se fossero infastidite.


Se i miei gatti si unissero a questo sogno? Per quanto amo viaggiare, ultimamente non ho viaggiato quanto avrei voluto. Inoltre non ho perfezionato il passaggio dell'aeroporto senza intoppi (grazie al cielo per le valigie con le ruote). I miei trasportini per gatti sono rigidi e poco maneggevoli. Posso immaginare il mio povero gatto che si lamenta per la strana stimolazione all'aeroporto: le persone, i carri che suonano, le passerelle, gli odori. Correvo e correvo con il trasportino che mi schiaffeggiava sulla coscia. Scommetto che perderei l'aereo. Se ce l'avessi fatta, tutti nella cabina di grandi dimensioni probabilmente sembrerebbero davvero infastiditi. E se dovessi attraversare di corsa l'aeroporto con tutti e sei i gatti ... beh, noleggerei uno di quei carrelli da golf, che non ho ancora guidato. Forse il sogno mi avrebbe dato una versione del pre-controllo TSA, permettendomi di scivolare attraverso la sicurezza senza problemi, con i gatti a malapena dati una seconda occhiata.




Gatto bianco e nero su un aereo di Shutterstock.com

2. Il felice sogno dell'onda di marea

Di recente ho fatto un sogno in cui mi trovavo in un bellissimo posto soleggiato, sulla veranda di un condominio (o qualcosa del genere), diversi piani più in alto, guardando quello che probabilmente era l'oceano. All'improvviso, le onde crebbero e l'acqua era molto più alta. Le onde si riversavano sul portico. Stranamente, questo non aveva affatto una sensazione minacciosa, e ho sorriso e ho guardato le onde.

Se il mio gatto fosse accanto a me? È difficile saperlo. Nella vita reale, sono una tale verruca preoccupata per i miei gatti che potrebbe sostituire la strana, bella sensazione del sogno. Potrei correre dal portico invece di guardare con calma l'acqua che sale. Probabilmente afferro un trasportino per gatti, ci spingo dentro il gatto e me ne vado.

Di tanto in tanto faccio sogni con gatti dentro e sembrano rientrare in due tipi:

1. I gatti che si riuniscono nevrotici sognano

Nella vita reale, devo avere una profonda paura che non riuscirei mai a riunire i miei gatti abbastanza velocemente se dovessi. Se ci sarà il caos in casa, ad esempio, sono molto esigente nell'assicurarmi che i gatti siano protetti e non in grado di uscire (sono tutti gatti da casa e ci sono un sacco di predatori qui intorno).

Ho fatto un sogno ricorrente in cui, per qualche motivo, devo raccogliere rapidamente i gatti e caricarli nei trasportini. Non è un disastro o qualcosa del genere, solo una sorta di situazione non identificata in cui i gatti devono essere raccolti improvvisamente. Forse sto visitando qualcuno con i gatti e devo andarmene, e poi ho difficoltà a trovare tutti i gatti. Trovo sempre tutti e li ottengo tutti, ma questo sogno è intriso di stress. Fortunatamente, questo sogno non accade troppo spesso! Penso che questo sia uno di quei sogni 'superficiali' in cui si manifestano le mie nevrosi.


Ritratto di gatto grigio che dorme su un asciugamano bianco di Shutterstock.com

2. Sogni più profondi: quando i gatti entrano nel paesaggio onirico

Alcuni sogni semplicemente 'si sentono' più importanti e più profondi di altri. Ne ho avuto alcuni. Molti di voi si riferiranno a quanto segue, ne sono sicuro: ho avuto animali domestici che si sono presentati nei sogni dopo che sono morti. A volte sembra che abbiano qualcosa da dirmi. Di solito non è fino ad almeno un paio di settimane dopo che l'animale è morto, e non sempre accade. Quando lo fa, è memorabile. Potrebbe esserci la sensazione che il gatto o l'animale domestico stia cercando di connettersi con me in qualche modo. Di solito li ricordo quando mi sveglio e di solito mi rendono felice.

Come sarebbero i tuoi sogni se i tuoi gatti si unissero a loro? O hai già sogni con i gatti dentro? Diteci nei commenti!

Altro di Catherine Holm:

  • 6 massicce lezioni di vita che i miei gatti mi hanno insegnato senza provare
  • 8 modi in cui sono ESATTAMENTE come i miei gatti
  • Parliamo del motivo per cui amiamo avere più gatti
  • Come capire se il tuo gatto è un micromanager

Informazioni su Catherine Holm:Detto che è divertente ma non lo sa, accusata di essere una truffatrice involontaria da suo marito, tranquilla, con frequenti scoppi improvvisi di vivacità danzante, Cat Holm ama scrivere, lavorare per e vivere con i gatti. È autrice di The Great Purr, il libro di memorie sul tema dei gatti Driving with Cats: Ours for a Short Time, creatrice dei libri di racconti fantasy sui gatti di Ann Catanzaro e autrice di due raccolte di racconti. Ama ballare, stare fuori ogni volta che è possibile, leggere, giocare con i gatti, fare musica, fare e insegnare yoga e scrivere. Cat vive nei boschi, che adora tanto quanto il cioccolato fondente, e riceve regolarmente scatti di ispirazione insieme ai suoi doppi caffè espresso dalla città.