Inizi a conversare parlando di gatti?

Da dove vengo, quando incontri qualcuno per la prima volta, le domande vanno da: 'Dove vivi?' a 'Oh! devi sapere così e così. ' Puerto Rico è un'isola che ha una qualità di separazione di sei gradi, ma sembra due. Non importa chi incontri, conoscono qualcuno che conosci.


In California le cose sono un po 'diverse. Le grandi distanze e la diversità multiculturale rendono difficile avere conoscenze comuni. Anche gli antipasti di conversazione sono diversi. Invece di 'Dove vivi?' è, 'Allora, che cosa fai?' La mia risposta è sempre accolta con uno sguardo di totale confusione, sguardi vuoti e sorrisi a disagio. 'Scrivo di gatti.' Ma non appena lo shock si dissolve, iniziano le storie.

Me with a stray cat at my mom


Perché niente apre la porta come parlare dei tuoi animali domestici. Puoi avere 10 figli, due grandi dimore, il gadget tecnologico più recente del pianeta, ma niente di tutto ciò ha importanza quando gli animali domestici vengono lanciati nella conversazione. Le persone allungano immediatamente il telefono per visualizzare le foto. I loro volti si illuminano. La sessione mostra e racconta è attiva.

Ho sentito storie sull'autobus, al supermercato, all'aeroporto, in fila in un fast food, ai concerti e al pub locale. Uomini e donne si sciolgono allo stesso modo come il formaggio nacho mentre rivivono le loro storie di gatti. Ecco alcuni esempi:


1. Sally, il gatto selvatico trasformato quasi in casa

Storia raccontata in un bus navetta diretto all'aeroporto.



La storia è iniziata in Arkansas, dove vive Margaret. L'area è molto rurale con molta fauna selvatica. Questo gatto selvatico ha iniziato a gironzolare per casa sua, anche di notte dormiva nel suo balcone. Margaret la chiamava Sally.


Per anni ha cercato senza fortuna di portare il gatto in casa. Fino a un inverno molto freddo. La neve cadeva, il vento soffiava forte. Nessun segno di Sally da nessuna parte. Dopo che la tempesta è passata, Margaret l'ha trovata vicina, ferita, infreddolita e affamata. Feral portato dal veterinario. Feral ha trascorso giorni a casa durante il recupero. Il selvaggio selvaggio realizzato dentro era bello e caldo. Adesso fa delle passeggiate in giardino, ma torna sempre a casa.


2. Il mazzo Morrison

Storia raccontata in un pub durante una partita dei Lakers.


Questo è il nome della colonia di gatti di cui si prendono cura Rick e la sua famiglia. È iniziato con uno solo, un gattino arancione appeso ai bidoni della spazzatura. La famiglia si sente male, quindi gli danno da mangiare. Una cosa tira l'altra ... passano due mesi e cinque gatti vivono intorno ai bidoni della spazzatura. Sono state prese decisioni importanti. I gatti venivano sterilizzati e castrati. A tutti venivano dati nomi. La famiglia di Rick è cresciuta di cinque persone in meno di un anno. Il sorriso sul suo volto mi dice che è una buona cosa!

3. Joey, il gattino che ha rubato il cuore al pilota

Storia raccontata aspettando al gate il mio volo di ritorno.


Matt è un pilota molto impegnato. Gli animali domestici non facevano parte del suo vocabolario. Ma il gatto del vicino aveva partorito e questo gattino era rimasto da adottare. Matt poteva sentire i suoi 'miagolii' attraverso i muri del condominio. Il suo cuore era lacerato. Viaggia molto. 'Come mi prenderò cura di un gatto?' si chiese. Ma il tempo stringeva e il gattino stava per essere mandato al rifugio.

All'improvviso il suo programma di volo è cambiato, dandogli più giorni a casa. Matt lo vedeva come un segno. Ha stretto un accordo con i vicini. Il gattino sarà suo, ma puoi prenderti cura di lui mentre sono via? I vicini erano felicissimi. 'Ovviamente!' loro hanno detto. Il gatto Joey dorme felice sul divano.

4. Darryl ha avuto un passaggio a casa

Storia raccontata in attesa del mio burrito.

Laurel ha dovuto dire addio al suo gatto di 19 anni molto malato. Dopo alcuni mesi di lutto, ha deciso che era ora di portare un po 'di gioia a casa. Al rifugio è andata ed è tornata con due bellissimi gattini. Avere a che fare con gatti giovani dopo tanto tempo non era facile, ma le piaceva ogni minuto.

Little Darryl.

Una nebbiosa mattina d'autunno mentre camminava assonnata verso la sua macchina, notò qualcosa sul pneumatico. Uno sguardo più attento ha mostrato che era un gattino nero, di appena due mesi. Le ci sono voluti esattamente cinque minuti per decidere che due gatti sono divertenti, ma tre sono mooolto meglio!

Vedi, quello che faccio per vivere mi ha dato nuovi amici. Inoltre mi dà un'altra opportunità di parlare del mio gatto!

Me and my kitty.

E tu? Inizi le conversazioni parlando del tuo gatto? Fateci sapere nei commenti!

Informazioni su Glorimar Anibarro:Un'orgogliosa portoricana che ora vive nel sud della California che ha scambiato una carriera nella pubblicità per una nuova avventura come scrittrice di gatti bilingue, condividendo la sua conoscenza dei gattini in spagnolo come Gato Expert per About.com en Espa├▒ol e in inglese per Catster, tra gli altri. Ha anche mescolato il suo amore per le bambole di carta e il design grafico per scrivere, disegnare e illustrare le avventure di Gato Avocado, il gatto bidimensionale che vive in un mondo tridimensionale.