Hai un gatto obeso? Ecco come dirlo

Ti sei mai chiesto se il tuo gatto è troppo grasso? L'abbiamo già sentito prima. Un gatto in sovrappeso e obeso è meno sano di un gatto magro. I gatti che portano in giro troppo peso sono meno attivi e hanno meno energia e sono a maggior rischio per determinate malattie e condizioni.


Innanzitutto, come puoi sapere se il tuo gatto è obeso?

Se il peso corporeo del tuo gatto è del 20 percento o più del suo peso 'normale' ideale, è considerato obeso. Ma come puoi sapere se il tuo gatto è veramente obeso o solo un grosso gatto? Può essere difficile da dire, soprattutto se il tuo gatto è molto soffice. Inoltre, poiché così tanti animali domestici sono più pesanti di quanto dovrebbero essere, ci siamo abituati a vedere i gatti grassi e pensare che siano solo gatti di taglia normale. In effetti, quasi il 60% di tutti i gatti negli Stati Uniti è in sovrappeso o obeso, secondo l'Association for Pet Obesity Prevention.

In caso di dubbio, chiedi al tuo veterinario se il tuo gatto è in sovrappeso durante il suo esame annuale. Poiché il tuo veterinario pesa il tuo gatto ad ogni visita, è facile guardare indietro nei suoi registri per vedere se ha guadagnato peso nel corso degli anni. Il tuo veterinario può anche fare quello che viene chiamato punteggio della condizione corporea per determinare se è in sovrappeso.


Puoi dire se il tuo gatto è obeso a casa?

Se sei curioso, valuta il peso del tuo gatto a casa seguendo alcune semplici linee guida. 'Metti le mani su entrambi i lati del gatto', dice Stephanie Demarco, DVM, del VCA Kirkwood Animal Hospital di Newark, Delaware. 'Se è difficile sentire le costole, è probabile che il gatto sia in sovrappeso. Guarda anche la vita del gatto: dovrebbe averne uno. Se è altrettanto largo dal petto alla vita, [il tuo gatto è] probabilmente in sovrappeso '.

Alcuni altri indizi che il tuo gatto potrebbe accumulare troppi chili: se hai bisogno di allentare il suo colletto (o se devi comprarle un collare più grande), se inizia a rallentare o non cammina o gioca quanto ha usato a, se smette di salire le scale, o se sembra a corto di fiato, dorme di più o sembra più scontrosa di una volta.


Ricorda: il tuo veterinario è sempre la soluzione migliore per diagnosticare un gatto obeso

Con le variazioni che esistono tra tutti i gatti, il numero di libbre non è sempre il miglior indicatore del fatto che un particolare gatto sia grasso o meno, ma il tuo veterinario può aiutarti con questa parte.



'Ora disponiamo di strumenti che tengono conto dell'età, della razza e delle dimensioni complessive del gatto per vedere se sono veramente in sovrappeso e quale dovrebbe essere il loro peso ideale', spiega il dott. Demarco.


Cosa sono a rischio i gatti obesi?

'Sono a più alto rischio di malattie cardiache, diabete mellito, artrosi, malattie renali e malattie del fegato, per citarne solo alcuni', dice il dott. Demarco. 'Gli studi hanno dimostrato che anche se non sviluppano una di queste malattie, hanno solo una durata di vita più breve in generale rispetto ai gatti che non sono in sovrappeso'.

Cosa puoi fare con un gatto obeso?

Se tu o il tuo veterinario stabilite che il tuo gatto ha bisogno di dimagrire, ci sono diversi modi per aiutarlo a perdere quei chili. La dieta è la prima considerazione. Anche se nel negozio di articoli per animali troverai molte diete “leggere”, la risposta non è sempre semplice come passare a un alimento dietetico. Inoltre, sapere quanto nutrire il tuo gatto varia notevolmente a seconda del tipo di cibo che stai alimentando. Le quantità suggerite sull'etichetta sono generalmente superiori alle esigenze del gatto medio e molto più di quelle di cui ha bisogno un gatto sovrappeso o obeso.


'Visita il tuo veterinario e imposta un piano', dice il dott. Demarco. “Gli alimenti hanno ingredienti diversi con densità caloriche diverse e alcuni gatti hanno altri problemi medici che devono essere considerati, quindi tutto questo rientra nel piano. Lavorate insieme per scegliere la dieta migliore per il vostro animale domestico e determinare quanto di una dieta specifica dovreste nutrire '.

Cosa e come nutrire i gatti obesi

Se dai da mangiare cibo secco, il tuo veterinario potrebbe consigliarti di passare al cibo in scatola, che fornisce più proteine ​​e meno carboidrati rispetto alle diete spezzettate e può aiutare il tuo gatto a sentirsi pieno più a lungo. Il cibo in scatola fornisce anche liquidi extra, qualcosa di utile perché i gatti tendono a non bere quanta acqua dovrebbero.


Dare da mangiare pasti programmati, piuttosto che mangiare gratuitamente o lasciare il cibo fuori in ogni momento, è qualcosa che avvantaggia tutti i gatti, non solo i gatti in sovrappeso. L'alimentazione gratuita è conveniente per noi umani, ma i gatti tendono a fare spuntini tutto il giorno e consumano più calorie di quelle di cui hanno bisogno. Potrebbero anche mangiare per noia quando il cibo è sempre disponibile. Nutrire i pasti programmati ti consente anche di servire porzioni misurate in modo da sapere che il tuo gatto non sta consumando troppe calorie.

Esercizio per un gatto obeso

'La sola perdita di peso spesso non è sufficiente', afferma il dott. Demarco. “Aumentare l'esercizio, sebbene impegnativo in alcuni gatti, può essere molto gratificante. I gatti tendono ad avere tempi di attenzione brevi, quindi le attività di solito non durano più di pochi minuti. La rotazione attraverso diversi giocattoli che stimolano più sensi e la spinta predatoria dei gatti può essere molto utile. Anche solo 15-20 minuti al giorno possono aiutare con la perdita di peso '.


Hai bisogno di una tua scusa per muoverti? La malattia da seduti è una cosa - e puoi evitarla >>

Mentre il tuo gatto è in un programma di perdita di peso, il tuo veterinario vorrà vederlo regolarmente per le pesate. 'I controlli regolari sono molto importanti per assicurarti che eventuali problemi che stanno incontrando possano essere discussi e, se il piano non funziona, cosa devi fare per farlo funzionare', consiglia il dott. Demarco.

Miniatura: Fotografia sae1010 | Thinkstock.

Cerchi una definizione di obesità umana? Dai un'occhiata a questo articolo >>

Maggiori informazioni sulla gestione dei gatti in sovrappeso su Catster.com:

  • Hai un gatto grasso? Ecco perché e come aiutarlo a perdere peso
  • Tutto sulle diete per gatti - Come e perché mettere il tuo gatto a dieta in sicurezza
  • Allenamenti per gatti? Perché non dovresti essere l'unico che si allena