Gatti con le orecchie indietro: cosa significa nel linguaggio dei gatti

Le orecchie sono essenziali per la comunicazione attraverso il regno animale. Sentiamo parole, suoni e inflessioni che ci consentono di valutare rapidamente qualsiasi situazione. Per le persone, sono per lo più statiche, tranne per quello zio che può muoverle. Ma i gatti usano le orecchie in modi che fanno vergognare i trucchi del salotto umano. Oltre a essere in grado di ruotarli in modo indipendente di 180 gradi, sentono anche a frequenze più alte e possono individuare uno squittio a cinque volte la distanza delle persone. Oltre ai loro poteri uditivi, le orecchie dei gatti sono anche segnali di informazione. Quindi, i gatti con le orecchie indietro hanno un messaggio importante. Impariamo cosa significano i gatti con le orecchie indietro e come puoi utilizzare queste informazioni per interagire con i tuoi gattini.


Le orecchie del tuo gatto sono appuntate all'indietro o le orecchie dell'aeroplano?

I gatti si sono evoluti per massimizzare la loro sopravvivenza. Sebbene siano spesso considerati cacciatori, sono anche animali da preda. Essere in grado di ascoltare prede e predatori è la chiave per sopravvivere. È qui che l'ingegneria delle magnifiche orecchie di un gatto è al centro della scena. Le orecchie di gatto ruotano verso il suono. I gatti puntano i loro canali uditivi nella direzione della tua voce o di un fruscio sospetto. Le loro orecchie significano anche i loro stati d'animo. Orecchie in alto e in avanti significa che sono vigili. Le orecchie che puntano lateralmente, note anche come 'orecchie da aeroplano', indicano che stanno diventando nervose o ansiose. Probabilmente noterai che il tuo gatto fa le orecchie da aeroplano quando sperimenta qualcosa di estraneo.

I gatti con le orecchie indietro in posizione bloccata, tuttavia, inviano un messaggio diverso. Autrice Dott.ssa Katherine Houpt, VMD, PhD, Diplomate - American College of Veterinary Behaviorists James Law Professore di medicina comportamentale,emerito,dice: 'Più un gatto è pauroso, più le orecchie diventeranno piatte. La maggior parte dell'aggressività dei gatti è radicata nella paura '.


Le orecchie di gatto bloccate all'indietro segnalano che l'aggressività è in aumento

Per i gatti con le orecchie indietro, mentre lo stimolo può scaturire dalla paura, spesso si trasforma in aggressività. Oltre a prestare attenzione alle orecchie a schiena piatta del gatto, controlla le sue pupille. “Puoi capire quanto un gatto sia spaventato dai suoi alunni: più è spaventato un gatto, più grandi diventeranno i suoi alunni. Tuttavia, un gatto offensivamente aggressivo non avrà pupille grandi. E un gatto che muove la testa da un lato all'altro con le orecchie rivolte all'indietro è in uno stato molto aggressivo '.

La dottoressa Margaret Gruen, PhD, North Carolina State University, College of Veterinary Medicine, afferma: 'Spesso, quando l'aggressività è in aumento, le orecchie bloccate saranno accompagnate da altre [cose], tra cui la postura del corpo e vocalizzazioni coerenti con l'aggressività. I gatti stanno cercando di dirci qualcosa, dobbiamo solo essere disposti ad ascoltare '.


Un buon modo per capire la differenza tra le orecchie da 'aeroplano' e le orecchie di gatto appuntate è se puoi vedere o meno l'apertura dei canali uditivi. 'Se non riesci a vedere l'apertura delle orecchie, le orecchie del tuo gatto sono bloccate o appiattite per paura o aggressività', afferma il dottor Houpt.



Come gestire i gatti con le orecchie appuntite all'indietro

Il dottor Houpt indica che la maggior parte dell'aggressività del gatto è verso altri gatti. Un viaggio fuori dalla zona di comfort del tuo gatto, come un appuntamento dal veterinario, può provocare gatti con le orecchie bloccate all'indietro. È utile parlare gatto quando si calma un felino aggressivo e valutare appieno la situazione.


Se trovi che il tuo gatto mostra le orecchie appuntite, procedi con cautela. 'Mettere un cesto della biancheria capovolto sopra il gatto è un buon modo per contenerlo rapidamente', dice il dottor Houpt. Spiega che puoi quindi spingere delicatamente il gatto in un'altra stanza, dove ha l'opportunità di sistemarsi tranquillamente. Questa rapida manovra può aiutare a prevenire un attacco di gatto. Il dottor Hoput consiglia di controllare il gatto ogni ora. Mentre controlli il gatto, offrigli del cibo. Saprai che si sente meglio quando prende il cibo.

Poiché i trigger, come andare dal veterinario, possono creare gatti aggressivi con le orecchie appuntite, è utile condizionare il gatto al processo che porta al grilletto. Se il tuo gatto diventa aggressivo durante le visite veterinarie, il dottor Marty Becker, DVM, suggerisce di lasciare fuori il trasportino e ricompensare il tuo gatto quando ci entra. Lascia una ciotola del suo cibo preferito con la porta aperta: far sapere al tuo gatto che il trasportino non ha nulla di cui aver paura è importante. Il dottor Becker consiglia inoltre di portare il gatto a fare le prove all'ufficio del veterinario, dove il gatto riceve più leccornie ad ogni viaggio. Ancora una volta, alleviare la paura che porta all'aggressività è la soluzione definitiva per evitare orecchie appiattite e pelo arruffato.


Drizza le orecchie

Vivere con i gatti significa dedicare del tempo a comprendere le intenzioni e le emozioni del tuo gatto. Le orecchie del tuo micio sono finestre sul suo mondo, quindi prestarvi molta attenzione è fondamentale. I gatti con le orecchie bloccate all'indietro, senza mostrare le aperture del condotto uditivo, è un segnale infallibile che è ora di procedere con cautela. Riconoscere quello che ti dicono le orecchie del tuo gatto ti aiuterà a gestirlo correttamente.

Miniatura: fotografia per punti | Thinkstock.


Maggiori informazioni sul comportamento dei gatti su Catster.com:

  • Cat Yowling - Cosa significa questo strano suono?
  • Depressione del gatto: segni, cause e come trattarla
  • Perché il tuo gatto ti lecca?