Può un filo d'erba uccidere un gatto?

Vorrei iniziare dicendo che questo articolo non riguarda gli orrori di permettere ai gatti di uscire. Al terzo anno di veterinaria ci è stato insegnato che battere i cavalli morti non li riporta in vita. Ho parlato di gatti all'aperto fino alla nausea negli ultimi mesi, quindi per ora ho finito. (Nota: mi riservo assolutamente il diritto di approfondire l'argomento in un secondo momento.)


Quindi, no, questo articolo ènonsui gatti all'aperto. Si tratta di erba. Anche i gatti da casa possono essere esposti all'erba. L'erba del gattino è in vendita nei negozi di animali ovunque, quindi anche i gatti da casa possono rimanere bloccati nella gola. (Anche se non ho mai rimosso un filo d'erba da un interno ... fermati! Controllati, Barchas!)

La stagione dei fili d'erba è andata forte quest'anno. Che diavolo, chiedi, è la stagione dei fili d'erba? È il periodo dell'anno in cui i gatti si bloccano i fili d'erba nella parte posteriore della gola.


Photo of Dr. Eric Barchas by Liz Acosta

Come accade una cosa del genere? Solo i gatti lo sanno per certo, ma immagino due probabili scenari. In uno, un gatto mangia erba soffoca mentre ingoia la lama, facendola tossire nella sua faringe (ne riparleremo tra poco). Nell'altra, un gatto che mangia l'erba ingoia l'erba ma poi vomita, con una lama che non riesce a entrare in bocca e quindi si blocca nella faringe.


Per capire i fili d'erba nei gatti, bisogna conoscere un po 'di anatomia felina. La bocca e il naso dei gatti si incontrano in un'area chiamata faringe. La faringe esiste nello spazio tra la bocca (che termina al palato molle) e l'esofago e la laringe (la casella vocale, dove inizia la trachea). In altre parole, la faringe è la parte posteriore della gola ed è qui che si depositano i fili d'erba.



I gatti con le cosiddette fili d'erba faringee manifestano disagio, tosse, deglutizione, soffocamento e vomito. I sintomi possono essere innescati dall'attività o dalla stimolazione della gola, oppure possono semplicemente avviarsi da soli. Non possono mangiare o bere a causa del disagio causato dal corpo estraneo.


Grass can become stuck in the throat of a cat, causing severe infection. Photo by mattcatpurple

Per cercare un filo d'erba, il gatto deve essere anestetizzato. La bocca deve essere tenuta delicatamente aperta con una mano. Un piccolo specchio dentale in altra mano aiuterà con la visualizzazione dell'area interessata. Una terza mano è occupata da uno strumento (di solito, che ci crediate o no, un gancio per sterilizzazione) che ritrae il palato molle. Uno strumento chiamato transilluminatore viene utilizzato per illuminare l'area (anche questo deve essere tenuto a mano - numero quattro). Una volta identificato il filo d'erba, una quinta mano deve tenere un paio di pinze per zanzare per estrarlo.


Questo è un processo complicato, non solo perché diverse persone saranno raggruppate intorno al viso del gatto con le mani che occupano tutte un territorio scarso. Di solito il filo d'erba deve essere estratto. Se viene applicata una trazione eccessiva, la lama si romperà, lasciando la porzione rimanente più in profondità nella faringe e quindi più difficile da estrarre. (Nota: per quei veterinari fortunati e rari con accesso all'endoscopia, il processo è un po 'meno complesso, ma di solito richiede almeno due persone.)

Come puoi immaginare, rimuovere i fili d'erba faringei felini è piuttosto un dolore. E a volte i veterinari che cercano fili d'erba arrivano a mani vuote (per così dire). Ma i fili d'erba, come le code di volpe, sono soddisfacenti quando vengono trovati e rimossi. Il problema è risolto e il paziente migliorerà.


If the grass is found, like foxtails, and removed immediately the patient will recover quickly. Photo by unblessed_scalar

L'attuale stagione dei fili d'erba mi ricorda un caso che ho visto anni fa. È stata una lezione che i fili d'erba, come le code di volpe, hanno il potenziale per essere letali.


Un calicò di mezza età è stato portato nel mio ufficio con una storia di due settimane di tosse, soffocamento, deglutizione difficile e scarso appetito. I sintomi si erano manifestati all'improvviso. Era vigile e reattiva, ma tossiva quando ho stimolato delicatamente la parte inferiore della sua gola. Era emaciata e disidratata. I linfonodi vicino alla gola erano ingrossati. Sembrava un probabile caso di un tipo di cancro chiamato linfoma, finché non ho posto una domanda cruciale: il gatto è uscito? (Sto solo raccontando una storia qui. Non sto picchiando nessun cavallo morto.) La risposta è stata sì.

All'improvviso mi sono sentito sospettoso di un filo d'erba faringeo che causava una grave infiammazione alla gola che portava a scarso appetito e sete. Il corpo estraneo stava probabilmente innescando una risposta del sistema immunitario che stava causando l'allargamento dei linfonodi.

It

Il gatto è stato ricoverato e stabilizzato per l'anestesia con liquidi EV. Le analisi del sangue hanno mostrato un aumento dei globuli bianchi, che può verificarsi con l'infezione (o il linfoma leucemico, e ammetto che a questo punto ho dubitato un po 'di me stesso). La gatta è stata anestetizzata e, dopo un po 'di ricerca, un filo d'erba (in una pozza di pus) è stato trovato e rimosso dalla sua faringe. Problema risolto. Ma se i proprietari avessero aspettato un'altra settimana probabilmente sarebbe morta.

La morale della storia è semplice. Tieni il tuo gatto in isolamento - aspetta, non è questa la morale di questa storia in particolare. La morale è non lasciare che il tuo gatto soffra con i sintomi di un filo d'erba faringeo più a lungo del necessario.

Altre storie del dottor Eric Barchas:

  • 11 Emergenze di gatti che richiedono cure veterinarie immediate
  • Perché la malattia dentale è il problema più comune che i gatti devono affrontare
  • Perché i veterinari prendono i gatti 'nella schiena?' Cosa succede lì?
  • Un 'giorno' nella vita di un veterinario di emergenza è in realtà un turno di notte

Hai una domanda per il dottor Barchas? Chiedi al nostro veterinario nei commenti qui sotto e il tuo argomento potrebbe essere presente in una colonna imminente. (Nota che se hai una situazione di emergenza, consulta immediatamente il tuo veterinario!)