Chiedi a un veterinario: il mio gatto ha mangiato il filo - cosa dovrei fare?

Qualche tempo fa ho scritto un post su Dogster su uno sfortunato incidente che coinvolge il mio amico canino Buster, alcuni fili d'erba e un ciondolo (o, come l'ho chiamato, un mirtillo). Ho descritto in dettaglio le prove e le tribolazioni del tentativo di estrarre fili d'erba dall'ano di un cane rampante. Un commento sul post ha attirato la mia attenzione ed è particolarmente rilevante in questo momento con tutte le corde, nastri, orpelli e altri oggetti lunghi e lucenti che gli umani usano per addobbare i corridoi e incartare i regali delle feste. Cherry scrive di quando il suo gatto ha mangiato lo spago:


Ho avuto un problema simile tranne che era con il mio gatto e una corda che aveva mangiato. Le stava penzolando dal sedere e ho dovuto tirarlo fuori. LOL!

Gatti e spago: un abbinamento iconico che in realtànonmescolare

Sembra che le cose siano andate bene per il gatto di Cherry e ne sono molto felice. Tuttavia, c'è una grande differenza tra alcuni fili d'erba che erano noti per essere lunghi solo pochi pollici e una corda che poteva essere di qualsiasi lunghezza.


L'immagine di un gattino che gioca con un gomitolo è impressa nella psiche collettiva. Non so che Normal Rockwell l'abbia mai dipinto, ma mi sorprenderebbe se non lo avesse fatto.

Il gatto ha mangiato lo spago? Innanzitutto, parliamo di cosageneredi stringa

Sfortunatamente, si scopre che il filo è molto pericoloso per i gatti. Così è stringa. E filo interdentale, filo da pesca, orpelli natalizi, erba pasquale, nastro e qualsiasi oggetto simile lungo e filiforme. Questi oggetti, se ingeriti da gatti o gattini, possono potenzialmente portare a una condizione pericolosa per la vita chiamata ostruzione gastrointestinale a causa di un corpo estraneo lineare. La condizione è altrettanto spaventosa come suggerisce il nome.


Cosa succede se il tuo gatto mangia lo spago:

Gli oggetti lineari (filiformi) provocano il caos quando un'estremità dell'elemento si impiglia o si fissa da qualche parte nel corpo. Un luogo comune in cui ciò avvenga è sotto la lingua: l'oggetto lineare può essere avvolto, e quindi ancorato, attorno alla base della lingua e quindi ingoiato.



Tuttavia, la lingua non è l'unico posto in cui gli oggetti lineari possono impigliarsi. Se una qualsiasi parte di un oggetto lineare viene ancorata in un punto qualsiasi del tratto gastrointestinale, possono verificarsi problemi. Gli intestini cercheranno di far lavorare l'oggetto lineare attraverso e verso l'ano. Ma se l'elemento è ancorato, non può essere spostato. Invece, gli intestini si muovono da soli e la motilità intestinale naturale fa sì che gli intestini si raggruppino. Questo raggruppamento dei cavi può portare a un blocco intestinale potenzialmente letale che richiede un intervento chirurgico o un'endoscopia per correggere.


Quando gli intestini si raggrinziscono, la pressione esercitata su di essi dal corpo estraneo o dall'accumularsi stesso può provocare perforazioni nelle pareti intestinali. Corpi estranei sottili e forti possono anche lacerare direttamente l'intestino. Il contenuto intestinale (compresi carichi di batteri) può quindi fuoriuscire attraverso le perforazioni e le lacerazioni, portando a sepsi e morte.

Cosa fare se il tuo gatto ha mangiato lo spago:

A causa di questo rischio, l'accesso felino a filo, filo, spago e altri oggetti lineari dovrebbe essere assolutamente negato. Tuttavia, non è scontato che un gatto si metta nei guai ogni volta che mangia lo spago. Se l'oggetto riesce a passare attraverso l'intestino senza ancorarsi, potrebbe passare nelle feci. È qui che la situazione di Cherry diventa rilevante per questa discussione.


A volte una piccola porzione di un pezzo molto lungo di filo o spago sporge dall'ano di un gatto. In questi casi, tirare la corda può avere conseguenze catastrofiche. Se la corda è sufficientemente lunga, la trazione su di essa può causare lacerazioni o gravi danni alle pareti di qualsiasi porzione del tratto gastrointestinale con cui è a contatto.

Pertanto, se trovi il tuo gatto con una corda penzolante, la mia raccomandazione è di tagliare con molta attenzione la corda vicino all'ano. Controlla attentamente il gatto finché non viene fuori l'intera cosa. Se si verificano sintomi insoliti, in particolare vomito, perdita di appetito o letargia, o se si hanno dubbi sulla situazione, rivolgersi immediatamente a un veterinario.


In genere è sicurodelicatamenteestrai un oggetto lineare dall'ano se (come nel caso dei fili d'erba di Buster) sai che è corto e sai come farlo correttamente. Ma se hai dei dubbi, non tirare. Taglia invece.

Questo pezzo è stato originariamente pubblicato nel 2017.


Miniatura: fotografia di Tibanna79 / Shutterstock.

Dicci:Il tuo gatto ha mai mangiato lo spago? Che tipo di corda era e cosa è successo?

Maggiori informazioni su gatti e salute su Catster.com:

  • Il tuo gatto ha un clitoride e 5 altre cose che non sapevi sui genitali del gatto
  • 6 consigli su come prevenire il diabete felino
  • Chiedi a un veterinario: quali sono le cause della pressione della testa del gatto?