Tutto quello che devi sapere su come prevenire l'avvelenamento del tuo gatto

Il fulcro della Settimana nazionale per la prevenzione dei veleni è insegnare alle persone come evitare di essere avvelenati. È la terza settimana di marzo di ogni anno. Non esiste una settimana del genere per i gatti, ma dovrebbe esserci, perché la maggior parte delle chiamate ricevute dalla Pet Poison Helpline, circa il 40%, proviene da proprietari preoccupati che i loro gatti abbiano mangiato farmaci umani o veterinari prescritti o da banco. .


Secondo l'ASPCA Animal Poison Control Center, circa un quarto delle sue chiamate riguarda gatti che hanno mangiato farmaci umani. I farmaci comuni che sono velenosi per i gatti includono l'aspirina e altri antidolorifici che contengono paracetamolo (nel marchio Tylenol), ibruprofene (in Advil e Motrin) o naprossene. Sono comuni anche i prodotti per il raffreddore e l'influenza contenenti quanto sopra e / o la pseudoefedrina. Infine, gli antidepressivi come Prozac, Zoloft, Effexor e Cymbalta sono anche comunemente ingeriti dai gatti. Perché i gatti dovrebbero farlo quando sono così bravi a sputare medicine che vuoi che inghiottano?

Poi ci sono i gatti a cui piace pascolare sulle piante, alcune delle quali tossiche, tra cui gigli di ogni genere, ciclamini, specie Kalanchoe, specie Dieffenbachia e narcisi. Meno comuni, ma anche problematici, sono i veleni per roditori, l'antigelo contenente glicole etilenico, le pitture e le vernici e l'olio pot-pourri, anche quando sono conservati negli armadietti.







Giglio tigrato di Shutterstock.

Molti gatti, incluso uno dei miei, possono aprire gli armadietti. Oltre ad aprire gli armadietti con la zampa, a Jenny piace stare sulle zampe posteriori e afferrare la parte superiore della porta dell'armadio. Quindi si aggrappa alla porta, che si apre sotto il suo peso. Penso davvero che le piaccia il viaggio perché una volta che la porta è aperta, se ne va.


La maggior parte dei contenitori di detergenti per la casa avvertono le persone che i prodotti sono nocivi se ingeriti. Una buona regola pratica da seguire è che se è pericoloso per le persone deglutire, è potenzialmente pericoloso per i gatti. Ricorda che i gatti possono essere danneggiati leccando questi prodotti dalla loro pelliccia o dai loro piedi. Ciò significa che non dovresti mai pulire la lettiera con questi prodotti potenzialmente pericolosi. I prodotti contenenti fenoli, come Lysol e Pine-Sol, sono decisamente pericolosi.




Alcuni gatti sono abbastanza intelligenti e tenaci da aprire gli armadietti. Cat in cabinet di Shutterstock

Anche l'uso del farmaco contro le pulci sbagliato può rappresentare una minaccia. Quando lavoravo come tecnico veterinario, non era raro trattare i gatti i cui proprietari applicavano preventivi topici per pulci e zecche destinati ai cani, in particolare quelli che contengono piretrine o piretroidi (come le permetrine), tra cui Adams Flea and Tick Control, Bio Spot Spot On Flea and Tick Control, K9 Advantix e Zodiac Spot On Flea and Tick Control.

I gatti possono essere danneggiati semplicemente leccando qualcosa di tossico o pulendo il pelo contaminato da una sostanza tossica. Le sostanze tossiche possono essere assorbite attraverso la loro pelle, in particolare le zampe, inalate o mangiate di seconda mano, ad esempio mangiando prede, come un topo, che è stato avvelenato.

Il modo migliore per ridurre le possibilità che il tuo amato gatto venga avvelenato è prevenire l'esposizione a sostanze pericolose e usare adeguatamente farmaci, detergenti e altre sostanze: non somministrare mai alcun farmaco senza aver prima consultato il veterinario. Conserva tutti i farmaci, anche se sono per il tuo gatto o in biberon a prova di bambino, in un luogo sicuro che il tuo gatto non può raggiungere. Seguire esattamente le istruzioni sull'etichetta sui prodotti per pulci o zecche e non utilizzare mai prodotti per cani sui gatti. Segui le indicazioni sull'etichetta per un uso corretto di prodotti chimici, detergenti e veleni e conservali quando sono inaccessibili al tuo gatto.

Anche il cibo può essere un problema. Dai dei dolcetti fatti appositamente per i gatti. Sebbene tu possa dare alcuni 'cibi per le persone' in modo sicuro ai tuoi animali domestici come regalo, altri sono tossici. Se hai domande su ciò che è sicuro, controlla gli elenchi di cibi sicuri e non sicuri di Catster alla fine di questo post.


I farmaci per l'uomo dovrebbero andare solo agli esseri umani. Foto di Brittany Greene.

Tieni il tuo animale domestico in casa per evitare il rischio di avvelenamento, per non parlare di essere investito da un'auto. Se il tuo gatto è stato fuori e torna a casa bagnato o sporco, potrebbe essere necessario lavarlo. Se si lecca le zampe o si pulisce lui stesso, potrebbe ingerire antigelo o altre sostanze chimiche potenzialmente pericolose.

Segui un corso di pronto soccorso per animali domestici e procurati un libro di pronto soccorso per gatti e un kit di pronto soccorso per animali domestici. Questi possono essere tutti disponibili presso la Croce Rossa locale. Il modo migliore per salvare un gatto che è stato avvelenato è riconoscere i segni di avvelenamento, che possono verificarsi immediatamente, entro poche ore o giorni dopo che un gatto è stato esposto a una sostanza tossica. I segni includono: vomito o diarrea; respirazione difficoltosa; convulsioni o altri comportamenti anormali come ipereccitabilità, tremore, depressione, sonnolenza o perdita di coscienza; sbavando o schiumando alla bocca; pelle o occhi gonfi e arrossati; ulcere in bocca, labbra bruciate, bocca o pelle; e sanguinamento dall'ano, dalla bocca o da qualsiasi cavità del corpo.

Se pensi che il tuo gatto sia stato avvelenato, agisci in fretta. Per prima cosa telefona al tuo ospedale veterinario per assicurarti che il medico sia presente e per aiutare il personale a prepararsi per il tuo animale domestico. Segui le istruzioni del tuo veterinario e fai vomitare il tuo animale domestico solo se il controllo dei veleni o il veterinario te lo dice. Questo perché le sostanze caustiche e corrosive causeranno ancora più danni ai tessuti. Potresti ricevere istruzioni di portare immediatamente il tuo gatto in ospedale o in una clinica veterinaria di emergenza. Se possibile, trova il veleno e porta con te il contenitore.

Puoi anche ottenere aiuto chiamando un centro antiveleni per animali domestici o una hotline, come ASPCA Animal Poison Control Center al numero 1-888-426-4435, Angell Animal Poison Control Hotline al numero 1-877-226-4355 e Pet Poison Hotline al 1-800-213-6680. Tieni questi numeri a portata di mano per ogni evenienza.

Spero che utilizzerai questi suggerimenti per rendere sicuro il tuo gatto domestico. Ho reso dannatamente impossibile l'avvelenamento dei miei gatti. Se faccio cadere una pillola, non smetto di cercare finché non l'ho trovata. Quando ho degli ospiti, ricevono il trapano su come tenere al sicuro i miei gatti. Ho persino prese di sicurezza per bambini nelle prese elettriche, ma questa è un'altra storia.

Il tuo gatto è mai stato avvelenato? Come l'hai affrontato? Condividi le tue storie e consigli nei commenti.

Maggiori informazioni su alimenti e sostanze domestiche sicure e non sicure per i gatti:

  • Quali alimenti umani sono sicuri per i gatti? Quali non sono sicuri?
  • 6 alimenti quotidiani che sono tossici per i gatti
  • 15 rischi domestici comuni per i gatti
  • Prendilo da un veterinario: i gigli sono tossici per i gatti
  • Piante e alimenti che sono velenosi per i gatti

Circa l'autore:Nancy Peterson è un tecnico veterinario registrato e uno scrittore pluripremiato. È entrata a far parte della Humane Society of the United States, la più grande organizzazione per la protezione degli animali della nazione, nel 1998 ed è attualmente Cat Programs Manager. Vive nel Maryland con i suoi gatti Luna, adottata da un salvataggio felino; Toby, adottato da un ricovero per animali; e Jenny, una gattina selvaggia che ha allevato. Controlla le informazioni sui gatti HSUS su humanesociety.org/cats e humanesociety.org/outdoorcats