7 modi per far divertire il tuo gatto con la lettiera

La mia Maine Coon, Abby, adorava la sua lettiera. Una delle cose più pazze che faceva era rotolarsi nei cestini dei rifiuti appena cambiati subito dopo aver finito di pulirli e riempirli di nuovo. Si è divertita tantissimo a rivendicare la lettiera vergine come la sua sandbox personale in cui giocare.


Da allora ho incontrato un altro gatto nella mia pratica che fa la stessa cosa. Non so che ogni gatto amerà così tanto la sua lettiera, ma ecco alcuni modi per assicurarti che lo ami abbastanza da usarlo regolarmente.

1. Avere il giusto numero di lettiere per gatti

Offri ai tuoi gatti abbastanza lettiere. Sebbene la maggior parte degli esperti concordi sul fatto che dovresti avere una scatola in più rispetto al numero di gatti che le condividono, questo non è sempre pratico. Se hai una scatola ogni due gatti, dovrebbe essere sufficiente, a condizione che vengano raccolti spesso (almeno due volte al giorno). Tieni presente che due scatole nella stessa area contano come 'una' lettiera per un gatto. Prepara diverse aree della lettiera in casa per incoraggiarne l'uso.


2. Pensa alla posizione delle tue lettiere

Posiziona i contenitori per i rifiuti in aree facilmente accessibili e poco trafficate della tua casa. Se metti la scatola in un'area costantemente occupata, un gatto potrebbe non volerla usare. Allo stesso modo, se un gatto deve passare davanti al posto letto di Rover per arrivare alla scatola, è probabile che scelga un altro posto dove 'andare'. E i gatti più anziani potrebbero non essere in grado di salire e scendere le scale come facevano una volta, quindi fornisci almeno una scatola per ogni livello della tua casa.

3. Non posizionare la lettiera vicino al cibo del tuo gatto

In natura, i gatti tengono la loro area di eliminazione il più lontano possibile dai loro nidi; questo tiene i predatori lontani dal loro spazio vitale. Dal momento che i gatti non mangiano dove eliminano, una lettiera per gatti vicina alla ciotola del cibo probabilmente non verrà utilizzata. Una volta mi sono presentato per prendermi cura di due gattini e ho scoperto che la loro ciotola del cibo era posizionata ai piedi della lettiera. Potete immaginare lo stato in cui si trovava il cibo. Ho consigliato al cliente di spostare il cibo in una stanza diversa, e i problemi comportamentali della lettiera sono stati risolti immediatamente.


4. Assicurati che il tuo gatto stia comodamente nella sua lettiera

La tua lettiera per gatti deve essere abbastanza grande da contenere l'intero corpo del tuo micio. Se la sua estremità posteriore sporge quando è dentro, non la userà o la sua mira sarà diretta verso il tuo pavimento. Allo stesso modo per gatti e gattini più piccoli: usa una scatola che sia piccola e facile per loro di entrare e uscire, cambiando le dimensioni della scatola man mano che i gattini crescono. Quando ho adottato Smoochie per la prima volta di 3 settimane, abbiamo dovuto usare una minuscola scatola di cartone come lettiera finché non fosse abbastanza grande da poter usare le scatole dei grandi felini. Per quanto riguarda i gatti anziani, devono essere in grado di salire e scendere facilmente.



5. Considerare i contenitori per i rifiuti con e senza coperchio

Quale tipo preferisce il tuo gatto? Anche se ti potrebbe piacere che un coperchio aiuti a contenere perdite e odori, il tuo gatto potrebbe preferire gli ampi spazi di una scatola senza coperchio per un facile ingresso e uscite rapide. Altri potrebbero desiderare la privacy fornita da un coperchio, specialmente se nella tua famiglia ci sono dei bulli gattini a cui piace prendersela con gli altri quando usano la scatola. Offri entrambi i tipi per vedere quale piace di più al tuo gatto. Devo offrire entrambi i tipi nella mia famiglia e potrebbe essere necessario farlo anche tu.


6. Scegli una lettiera per gatti che sia facile per le dita dei piedi

Se al tuo gatto non piace come si sente la lettiera sulle sue zampe, non la userà. Alcuni tipi di lettiera sono duri per le zampe tenere (specialmente per i gatti senza artigli). I pezzi di sabbia fine e strutturati sono più facili sulle zampe rispetto a pezzi grandi e grossi con bordi affilati. Potresti dover cambiare marca o tipo alcune volte finché non trovi quello che il tuo gatto preferisce. Ho commesso l'errore di cambiare il tipo di lettiera che stavo usando, ei miei gatti mi hanno subito fatto sapere che non avevano intenzione di usare questa strana nuova sostanza. Sono tornato a quello che gli piace e non ho intenzione di provare qualcos'altro mai più.

7. Pulisci spesso la lettiera

Raccogliere spesso le lettiere incoraggerà il tuo gatto a usarle, così come disinfettarle regolarmente. Raccolgo le mie scatole almeno due volte al giorno, a volte più spesso se lavoro da casa in un dato giorno. Almeno una volta al mese, svuota le scatole e lavale con acqua calda e un prodotto che elimina gli enzimi, come Nature's Miracle o Zero Odor. Una volta che le scatole sono completamente asciutte, riempile di lettiera fresca e pulita. Ispeziona anche i tuoi contenitori per i rifiuti per crepe e graffi profondi che possono trattenere l'odore e sostituiscili se necessario. Alcune scatole resistono più a lungo, ma di solito è una buona idea sostituirle ogni anno. Di conseguenza, anche la tua casa avrà un odore fresco e pulito.


Segui questi semplici passaggi e vedi se il tuo gatto rotola con gioia come la mia Abby!

Miniatura: fotografia di AbsolutImages / Thinkstock.


Leggi di più su come far piacere al tuo gatto la sua lettiera su Catster.com:

  • 5 suggerimenti per il controllo del rilevamento e della dispersione della lettiera per gatti
  • Dove mettere la lettiera del tuo gatto
  • 6 No-No comuni della lettiera

Il Cat Behaviour Coaching di Rita Reimers ha aiutato molti proprietari di gatti a capire meglio i loro amici felini. Visita RitaReimers.com per leggere il suo blog sul comportamento dei gatti o per prenotare una sessione di coaching sul comportamento dei gatti. Rita è anche il CEO / proprietario di JustForCatsPetsitting.com. Connettiti con lei su Facebook e su Twitter all'indirizzo @theCatAnalyst.