6 cose che ho imparato mentre preparavo i dolcetti di compleanno del mio gatto

I compleanni degli animali domestici sono i miei compleanni preferiti. Gli animali domestici non hanno strani complessi sull'invecchiamento, non restituiscono i regali che compro per loro e non sussultano quando 'colpisco' le note alte mentre canto 'Happy Birthday'. Quindi ogni volta che arriva il compleanno del mio gatto Katze, faccio un grande sforzo per farci trascorrere una bella giornata insieme. Mangiamo pesce. Facciamo un pisolino in piccole macchie di sole. Le porto un paio di topi di peluche per lasciarsi dietro il divano e dimenticarsene immediatamente. È un momento magico.


Ma quest'anno ho sbagliato. Quest'anno ho portato a casa nostra un cane che stavo facendo da babysitter perché sono un mostro. (Anche solo perché dovevo dare da mangiare al cane.)

Portare uno strano animale in casa quando avremmo dovuto festeggiare la trasformazione di Katze in una ragazzina di sei anni non è quello che fanno i bravi genitori - e probabilmente avrei dovuto prevedere la sua imminente spalla fredda. Tuttavia, il mio cuore si è spezzato un po 'quando ha dato a me e al mio cane preso in prestito lo sguardo mortale prima di saltare tristemente nel nostro letto a soppalco e lontano dalle mie braccia di madre terribile.


Per rimediare a lei, ho preparato una serie di snack di compleanno. Ecco cinque cose che ora so sulla preparazione di dolcetti fatti in casa per gatti.

1. Troverai dozzine (su dozzine) di ricette di snack per gatti online


Ci sono ricette semplici, ricette dolorosamente elaborate e tutti i tipi di ricette intermedie. Fortunatamente, ho alcune restrizioni: niente riso (perché irrita lo stomaco di Katze) e niente pollo (perché trovo il pollame schifoso in ogni modo e mi rifiuto di maneggiarlo).



Questi due fattori da soli riducono notevolmente il numero di opzioni. Molte ricette sono variazioni della stessa idea, quindi ho provato la mia versione per alcuni motivi: la maggior parte degli ingredienti che avevo già e c'erano solo cinque ingredienti. Ho pensato (leggi: sperato) che non avrei rovinato tutto questo troppo male.


2. Sarai tentato di consumare il cibo del gatto

E tu puoi! La ricetta che ho seguito vagamente richiede avena (yum), un uovo (delizioso), olio d'oliva (delizioso), una scatola di tonno (gustoso) e erba gatta (meh, non ti farà male). A parte l'erba gatta, queste sono le graffette nella mia dispensa. E posso dire con totale sincerità che mangerei un giocattolo da piscina gonfiabile se fosse condito con olio d'oliva e un uovo. Quando ho installato una stazione di cottura, stavo già sbavando.

(Anche se per me questa fase è stata di breve durata. La combinazione di uova crude e tonno in scatola è un po 'pungente, ed è proprio in questo periodo che ho adottato il sempre sofisticato pull-your-shirt-over-your-nose-as metodo tu vai.)


3. Diventerai un subdolo idiota riguardo alle pentole dei tuoi coinquilini

Non è un grosso problema, ma qualcosa riguardo al caricamento del robot da cucina nuovo di zecca del mio compagno di stanza pieno di erba gatta mi ha fatto sentire come se stessi attraversando una sorta di linea di etichetta. Questo è il motivo per cui ho aspettato che lei andasse al lavoro prima di iniziare, e perché incrocio le dita dicendo che non le importa abbastanza del mio fantastico lavoro di blog sui gatti da leggere questo articolo.

4. Passerai molto tempo a creare forme carine ... che si romperanno

Alcune persone fantasiose e di successo possiedono formine per biscotti, ne sono sicuro. Ma semplicemente non sono 'lì' nella vita. Così, i biscotti della povera Katze sono stati goffamente formati a mano da una madre che non ha cucinato nulla in più di un decennio. Sorprendentemente, mi sono appassionato. E una volta raggiunto il mio passo, ho persino lanciato alcune forme di Topolino come un genio culinario.


Ma impara dai miei errori. Considera l'idea di indossare un paio di guanti prima di formare i biscotti. Mentre scrivo, sento l'odore delle mie mani che si muovono e periodicamente devo fermarmi per raccogliere orribili pezzi di pasta di pesce da sotto le unghie. Ehm. Andare avanti!

5. Aborrirai l'odore

Anche se ho scelto gli ingredienti più benevoli possibili, a pochi minuti dall'inizio del processo di cottura, i simpatici biscotti del gattino mi hanno acceso e hanno creato una nuvola scura di puzza nella mia cucina. È come se avessi caricato il forno con vecchi calzini da ginnastica e acqua di mare sporca. Un amico è passato e mi ha detto che sono drammatico; le leccornie hanno lo stesso odore della casseruola di tonno di sua madre. Comincio a mettere in discussione la sua infanzia.


6. Il tuo gatto preferirà lo sniffing tape piuttosto che mangiare i tuoi dolcetti

Puoi passare tutta la mattinata a preparare dolcetti, ma se al tuo gatto piace il nastro, per lo più ignorerà il suo cibo e si limiterà a stendere il nastro adesivo. Se ti senti particolarmente festoso (o in colpa) e prepari delle decorazioni, ci sono buone probabilità che il tuo gatto le trovi più divertenti di qualunque miscela tu abbia preparato.

Certo, Katze ha mangiato alcuni dei suoi biscotti. Ma posso dire dalla sua reazione che l'anno prossimo preferirebbe che le dessi solo un rotolo di nastro adesivo da annusare.

Buon compleanno in ritardo, Katze! L'anno prossimo prometto di essere migliore.

Circa l'autore:Laura Jaye Cramer è una scrittrice e ballerina freelance con sede a San Francisco. Quando non è impegnata a prendersi cura del suo dolce gattino, può essere trovata a sbavare su artefatti in un museo, a costruire un santuario a Dolly Parton oa mangiare un trogolo di guacamole. Seguitela su Instagram, Twitter e Facebook.