5 dei nascondigli domestici preferiti dai miei gatti

I gatti sono nascondigli per natura e il mio ha sicuramente i loro luoghi di fuga preferiti. La cosa divertente è che conosco tutti i loro nascondigli 'segreti', quindi non sono veramente segreti. Quindi immagino che non si stiano nascondendo, vero? Certo che lo sono.


Quando uno dei miei tre gattini è M.I.A., controllo immediatamente i loro punti regolari - ed eccoli lì. Penso che sia una delle cose più divertenti dei gatti: pensano di essere così intelligenti e dignitosi, ma poi li becchiamo comportandosi diversamente. Ma lasciamo comunque che pensino di essere incomparabilmente intelligenti e dignitosi. Mantiene solo la relazione in un buon posto - è una piccola cosa.

Ecco cinque dei posti preferiti dei miei gatti in cui nascondersi.


1. La stanza di mio figlio





Le ragazze adorano il ragazzo.


Saffy e Phoebe amano passare il tempo nella stanza di mio figlio adolescente, probabilmente perché puzza di calzini sporchi. Saffy si intrufola sotto la scrivania per fare un sonnellino e Phoebe si infila sotto il suo letto o si rintana sotto una pila di vestiti puliti o sporchi. Le ragazze adorano il loro fratello umano e lui è un vero idiota per loro. A volte non si nascondono affatto quando sono nella sua stanza. Mi fa sorridere entrare nella sua stanza e vedere Saffy e Phoebe che lo circondano mentre guarda la TV o fa i compiti. È un tale ragazzo gatto.

2. Negli armadietti




Cosmo: 'Hai quasi finito i tovaglioli di carta.'

Cosmo è un mostro per un armadio. Se vede una porta aperta, si precipita all'interno ed esplora l'area limitata come se fosse un nuovo territorio, quando in realtà è stato all'interno di ogni armadietto almeno una dozzina di volte. A volte non lo vediamo entrare e chiudere la porta, intrappolandolo. Alcune delle mie risate migliori vengono dall'aprire un armadietto e dal vederlo seduto al buio, senza fare nulla, nemmeno fare un pisolino. Te lo sto dicendo, è isterico. Altre volte, sentiremo una luce battere sullo sportello dell'armadio, lo apriremo e lui si precipiterà fuori. A quanto pare, si è divertito abbastanza a 'stare seduto da solo al buio'. È così zen.


3. Sotto la gonna dell'albero di Natale


Aspettando Babbo Natale.

Phoebe è in estasi quando l'albero di Natale si alza a dicembre, e non solo perché è un albero e lei è un gatto. Per lei, la gonna dell'albero di Natale è molto più divertente dell'albero stesso. Fino a quando una pila di regali appesantisce la gonna, Phoebe si fa un tunnel sotto ed è lì che trascorre buona parte della sua giornata. Durante le festività natalizie, se non riesco a localizzare Pheebs, guardo l'albero e di solito vedo un nodulo a forma di gatto sotto la gonna.

4. Nel mio armadio


La grotta segreta di Saffy.

Il nascondiglio preferito di Saffy nel mio armadio, dietro la cesta. Se vado a letto senza aver prima controllato l'armadio, lei mi sveglia scalpitando la porta dell'armadio. A volte mi sveglia dopo che mi sono addormentato e devo alzarmi dal letto per liberarla dalla sua caverna. Poi mi ci vuole un'eternità per tornare a dormire. Dovrei davvero scrivere un post-it che dice: 'CONTROLLA L'ARMADIO PER SICUREZZA' e attaccalo al mio comodino. Un post-it ben posizionato è la risposta alla maggior parte dei problemi.

5. In bella vista


Cosmo: 'Non vedi niente'.

Cosmo è il re del nascondersi in bella vista. Quando pensa di essere nascosto sotto la mia cassettiera, riesco ancora a vedere la sua coda. I suoi piedi sporgono quando è dietro una tenda. Quel gatto sarebbe un'orribile spia. Non assumerlo per lavori sotto copertura, ok?

Dove sono i nascondigli preferiti dei tuoi gatti? Diteci nei commenti!

Per saperne di più da Angie Bailey:

  • 'Ciao, mi chiamo Angie, e sono un Cat-Huffer'
  • Gatti e borse: 2 esperimenti scientifici molto importanti
  • I pro ei contro dei miei gatti come fornitori di assistenza sanitaria

Circa l'autore:Angie Bailey è un'eterna ottimista con un'adorazione per tutte le cose sciocche. Ama l'umorismo dei ragazzi preadolescenti, i giochi di parole, inventare parodie, pensare ai gatti che fanno cose alla gente e agli Smiths. Scrive Catladyland, un blog di umorismo per gatti, Texts from Mittens (originato proprio qui su Catster) ed autore di whiskerslist: the kitty annunci, uno stupido libro sui gatti che girano e si spacciano online. Collabora con una società di produzione e scrive e recita in serie web comiche che includono sketch e mockumentary. Madre di due umani e tre gatti, tutti vogliono che lei faccia loro del cibo.