5 consigli di sopravvivenza per le festività natalizie per gli esseri umani - Scritto da My Cats

Merlin, Gris Gris, Domino e Odin scrivono:Ignora il sottotitolo. Questo non è stato scritto dalla donna dai capelli gialli, alias la nostra mamma gatta, ma dai suoi gatti. Le abbiamo insegnato tutta la saggezza felina che conosce. È venuto alla nostra attenzione che i nostri compagni a due zampe senza pelliccia hanno bisogno di tutti i consigli che possono ricevere durante le cosiddette festività natalizie. Ascolta, o qualcuno potrebbe fare pipì sotto il tuo albero. Sto solo dicendo.


1. È la stagione per essere allegri, ma non per comportarsi male nei ristoranti

Illustration by Layla Morgan Wilde

I gatti hanno il buon senso di non frequentare i ristoranti (a noi però non dispiacciono i doggy bag, soprattutto non li chiami doggy bag). Se devi mangiare fuori, non lasciare le buone maniere a casa. Non essere la persona fastidiosa che:


  • Instagram ogni portata.
  • Scatta infiniti selfie.
  • Ruba i morsi dai piatti degli altri senza chiedere.
  • Piscia sul sedile o sul pavimento del bagno.
  • Manda messaggi di nascosto fingendo di ascoltare.
  • Parla con il server o, peggio, non stabilisce il contatto visivo.
  • Suggerimenti male. Vedi sopra. Sono umani e hanno bisogno di guadagnarsi da vivere.

2. Non essere uno Scrooge

Illustration by Layla Morgan Wilde

Regali che i gatti vogliono:


  • Comode cucce per gatti o il tuo maglione di cashmere (va bene uno vecchio mangiato dalle tarme).
  • Topi erba gatta o roditori reali (ok, forse non reale, ma un gatto può sognare, giusto?).
  • Tratta. Primavera per le cose buone senza additivi tossici.
  • Tempo. La tua totale attenzione per giocare e uscire.

Regali che i gatti non vogliono:



  • False corna di renna. Mai.
  • Maglioni o cappelli di Babbo Natale.
  • Un cucciolo.
  • Un colletto di strass o qualsiasi cosa luccicante.

3. Meno è meglio

Illustration by Layla Morgan Wilde


L'eccesso di vacanza è un russare. Fai meno e dormi di più. Prendi spunto da noi gatti. Non vedrai mai un branco di gatti:

  • Shopping fino allo sfinimento.
  • Ubriaco che manda messaggi a un ex. Nota: i testi di Mittens sono esenti.
  • Ballando ubriaco sulla scrivania del capo alla festa in ufficio.
  • Entrare in debito comprando più di quanto possiamo permetterci (eccezioni fatte per erba gatta).
  • Accettare ogni invito a una festa. Ciao noiosa festa con lamentele e formaggio.

4. Non lasciarci a casa da soli

Illustration by Layla Morgan Wilde


La nostra indipendenza è un mito e gli incidenti accadono (di solito nella tua scarpa preferita).

Se stai andando via per più di 24 ore, procurati un'adeguata cura del gatto. Ciò significa acqua fresca e cibo due volte al giorno, lettiera pulita quotidianamente e tempo di gioco interattivo. Lascia il numero del veterinario di emergenza e altre istruzioni scritte.


Quando il regista Stanley Kubrick si è preso una delle sue rare vacanze, ha lasciato appunti meticolosi sulla cura dei suoi otto gatti e cinque cani. Il documento includeva 39 pagine dattiloscritte di pianificazione dettagliata, dinamiche di gruppo di animali domestici e risoluzione dei problemi ossessiva: le due specie non dovevano mai essere nutrite contemporaneamente, cosa fare in caso di lotte tra gatti e qualsiasi vittimizzazione di un cane randagio a tre zampe recentemente accolto, eccetera.


Il momento di organizzare la cura del gatto è oggi e non il giorno prima della partenza. Se hai un amico o un vicino affidabile, fantastico. In caso contrario, un pet sitter professionista vale il suo peso in erba gatta.

5. Ho, ho,non!

'No' non è una parola di quattro lettere.

  • Dì no all'aggiunta di un'altra cosa alla tua lista di cose da fare troppo imbottita.
  • Di 'no agli ospiti fuori città che vogliono restare per una settimana o, orrori, di più. Conosciamo tutti gli ospiti e l'odore di pesce dopo tre giorni.
  • Dì no al nuovo regalo a meno che non sia di Tiffany o Petco.
  • Dì no all'adozione di un animale domestico durante le vacanze, ma dì sì all'affido o al volontariato in un rifugio.

Abbiamo già detto che il sonnellino è una panacea per tutti i gatti? In caso di dubbio, fai un pisolino. Potrebbe tenerti fuori dalla prigione, dai debiti e meno dalla tua mente. E il nostro ultimo consiglio: non lasciare decorazioni o ornamenti per alberi a una distanza ravvicinata dal gatto. I gatti sono geneticamente modificati per cantare: 'Oh albero di Natale, oh albero di Natale, i tuoi ornamenti sono storia ...'

Pace, amore e fusa,

Merlin, Grey Grey, Domino e Odin

Circa l'autore:Layla Morgan Wilde è una cat comportamentista olistica, una scrittrice / fotografa pluripremiata e fondatrice della principale rivista online Cat Wisdom 101. Appassionata sostenitrice dei gatti, nel 1997 ha fondato l'Annex Cat Rescue con sede a Toronto. Oltre ai suoi blog a Cat Wisdom 101, scrive su Boomer Muse e contribuisce a Petfinder.com e Nordic Spotlight. Wilde è un membro professionista della Cat Writers 'Association. Vive a Westchester County, New York, con quattro gatti.