11 cose da sapere sul gatto Munchkin

Hai incontrato il gatto Munchkin? La sua silhouette simile a un bassotto, le orecchie a forma di triangolo e gli occhi grandi hanno catturato i cuori degli amanti dei gatti in tutta la nazione. E, per non parlare, ha causato un po 'di polemiche nel mondo felino.


1. Un gatto Munchkin è basso e dolce

Il gatto Munchkin è un gattino di taglia media che assomiglia a molti altri felini tranne che per un tratto imperdibile: zampe corte e tozze che evocano visioni di Corgi gallesi e bassotti. Come con qualsiasi tratto strano, le gambe corte del Munchkin sono il risultato di una mutazione genetica.

2. Questo gatto dalle zampe corte è controverso

È qui che entra in gioco la controversia. Sebbene l'International Cat Association abbia iniziato a riconoscere il gatto Munchkin nel 1995, è l'unica organizzazione di gatti a farlo. Alcuni credono che l'allevamento di Munchkin non sia etico perché incoraggia l'allevamento di deformità fisiche; pertanto, il gatto Munchkin è ancora non riconosciuto dalla Cat Fanciers 'Association e dall'American Cat Fanciers Association.


3. Il gatto Munchkin ottiene un certificato di buona salute

Gli esperti hanno valutato la questione e hanno dato al gatto Munchkin un certificato di buona salute: a parte le loro gambe corte e robuste, causate da un gene autosomico dominante che si traduce in ossa lunghe nelle gambe di un gatto che diventano più corte, non sono diverse da il tuo gatto domestico medio.

4. Come è nato questo gatto dalle zampe corte

Questo ci porta alla prossima controversia: le origini del Munchkin. Sebbene i gatti a gambe corte (non necessariamente Munchkin) siano stati avvistati già negli anni '30, il gatto Munchkin di oggi è il risultato di una scoperta accidentale del 1983 in Louisiana, dove un'insegnante di musica di nome Sandra Hochenedel ha salvato due Munchkin da un Bulldog, solo per apprenderlo. erano entrambe incinte.


Ne ha tenuto uno - una piccola signora di nome Blackberry - e quando sono nati i suoi cuccioli, ne ha regalato uno alla sua amica Kay LaFrance, che ha lavorato con Solveig Pflueger, presidente del Comitato genetico di TICA, per scoprire di più sulla razza e renderla riconosciuta dal mondo .



5. Sì, il nome Munchkin ha effettivamente a che fare conIl mago di Oz

Il nome gatto Munchkin ha qualcosa a che fare con Il mago di Oz? Sì! Kay LaFrance ha stabilito una colonia di Munchkin nella sua piantagione in Louisiana. Mentre i gatti si riproducevano, la città ne era piena - assomigliava ai munchkin degli scritti di L. Frank Baum.


6. Un gatto Munchkin fa un breve salto

I Munchkin possono saltare, ma solo fino a un certo punto. Un gatto Munchkin arriverà sulla libreria della tua camera da letto? Non è probabile. Ma sono in grado di farlo sui ripiani della cucina quando ne sentono il bisogno.

7. Può avere le gambe corte, ma in realtà è veloce e furioso

La vera forza del Munchkin è la velocità. Hanno una quantità folle di energia e un talento per la velocità e l'agilità, prendono le curve come un'auto da corsa pelosa e restano bassi per ottenere la massima trazione.


8. Il gatto Munchkin è noto per le sue tendenze all'accaparramento

Sai come alle gazze piace mendicare, prendere in prestito e rubare piccoli oggetti luccicanti, portandoli via per una giornata di pioggia? Bene, anche i gatti Munchkin lo fanno! In effetti, alcuni si riferiscono ai Munchkin come gazze a causa di questa caratteristica stravagante.

9. Questo gatto dalle zampe corte è un po 'come un coniglio….

I munchkin si trovano spesso seduti sulle zampe posteriori come un coniglio per poter intravedere meglio qualcosa che ha attirato la loro attenzione.


10. Ama le coccole

Il gatto Munchkin desidera ardentemente compagnia: bambini, cani, altri animali, perfetti sconosciuti - non ce n'è mai abbastanza! Vivono per una partita di caccia o un topo di erba gatta per la caccia, ma non rifiuteranno mai l'offerta di un caldo giro per le coccole.

11. Un gatto Munchkin è particolarmente curioso

Se pensavi che la tipica razza di gatto fosse curiosa, il gatto Munchkin è curioso a un livello completamente diverso. Può, e lo farà, esplorare ogni angolo, angolo e fessura della tua dimora più di una volta - e probabilmente rubare qualcosa di carino ogni volta!


Miniatura: fotografia di Tetsu Yamazaki.

Questo pezzo è stato originariamente pubblicato nel 2017.

Nota dell'editore:Questo articolo è apparso sulla rivista Catster. Hai visto la nuova rivista cartacea Catster nei negozi? O nella sala d'attesa dell'ufficio del tuo veterinario? Abbonati ora per ricevere la rivista Catster direttamente a te!

Circa l'autore

Erika Sorocco scrive di gatti da 12 anni. Attualmente condivide la sua casa con due felini schizzinosi (Minky e Gypsy), un cucciolo pazzo (Jake) e non abbastanza spazio nell'armadio. Trovala online a parlare di bellezza, libri, moda e bambini in pelliccia su cateyesandskinnyjeans.com.

Maggiori informazioni sulle razze di gatti su Catster.com:

  • Tutto sui gatti Pixiebob
  • Parliamo del gatto tonkinese
  • 13 motivi per cui amiamo il Manx al massimo