10 cose a cui probabilmente pensano i gatti mentre fissano

Tutti i gatti passano un bel po 'di tempo a fissare, beh, niente. I loro sguardi vuoti pongono la domanda: 'Cosa diavolo sta succedendo in quella piccola mente confusa?' Bene, iofattomedita su questa domanda, e qui ci sono 10 cose che sono venute fuorimiotestolina sfocata.


1. Ricordare con affetto le briciole mangiate all'inizio della giornata

Penso che ci fossero briciole di cracker di formaggio e forse alcuni pezzi di cereali di mais. Il mais si abbinava davvero bene al formaggio. Dovrei ricordare quella combinazione e cercare i segni che potrebbe apparire di nuovo. Mi sono perso qualche pezzo? Ho guardato solo in un angolo della cucina. Quegli umani sono piuttosto disordinati. Potrebbe essercene di più in altri angoli. Posso immaginarli. Delizioso.

2. Fare matematica per calcolare i tempi per il pasto successivo

Ho dormito per circa tre ore (credo). La colazione era un'ora prima. Ciò significa che mancano circa cinque ore alla cena. Aspetta un minuto, la mia matematica è giusta? Forse ho dormito quattro ore. In tal caso mancano solo quattro ore al pasto successivo. Forse ho dormito anche più a lungo di così e il cibo verrà anche prima. E se avessi dormito per tutta la cena? E se non mangerò più fino al mattino? Questo è preoccupante.


3. Fare elenchi di pro e contro mentali

Voglio alzarmi e spostarmi nella pozzanghera appena formata? Pro: calore, che rende gelosi gli altri gatti. Contro: devo muovermi da una posizione comoda. Sì, penso che resterò.

4. Cercando di ricordare dove hanno lasciato quella paglia scartata

Dove ho visto l'ultima volta quella paglia a strisce rosa? Giuro di averlo sbattuto nella stanza degli ospiti questa mattina, ma non c'era quando sono tornato più tardi. Forse ero nella camera da letto principale. Il tappeto sembra lo stesso in ogni stanza, è così confuso. Devo trovare quella paglia. Aveva il numero perfetto di segni di masticazione. Avevo programmato di farlo scivolare sul pavimento della cucina stasera, ma ora potrei dover fare un piano alternativo. Forse l'avevo in bagno. C'era davvero la moquette o era piastrelle? Non riesco a ricordare. Adesso la mia serata sarà una schifezza.


5. Chiedendosi se sono abbastanza puliti

Potrei aver passato più tempo a pulire il mio orecchio sinistro rispetto a quello destro. Il mio orecchio destro è leggermente meno perfetto. Di solito sono così bravo ad assicurarmi che il mio corpo sia estremamente dettagliato. Sto scivolando? Ieri le mie orecchie erano altrettanto pulite. Perché oggi sembra irregolare? Devo pulire di nuovo l'orecchio? O forse pulirlo il doppio del tempo dopo? Non ce la faccio più. Devo prendermi cura di quell'orecchio.



6. Ammirando se stessi

Guarda la mia posizione perfetta. Oggi sto eccezionalmente bene. Le mie zampe sono ben allineate l'una accanto all'altra. Spero che qualcuno mi noti. Voglio dire, sto bene ogni giorno, ma oggi ... wow.


7. Chiedendosi se hanno adeguatamente coperto la loro 'attività' della lettiera

È stata una goccia abbastanza grande che ho lasciato nella scatola. Ho scavato molto prima di 'andare', ma ora sono preoccupato di non aver buttato abbastanza rifiuti sopra. Di solito ho bisogno di calciare solo cinque o sei volte, ma le dimensioni di questa pepita erano quasi il doppio delle altre. Penso che avrei dovuto calciare da 10 a 12 volte. O forse anche da 12 a 13 volte. Questi pensieri mi stanno perseguitando! Falli smettere!

8. Decidere se il recente viaggio del veterinario è stato un incubo durante il sonno o la veglia

Sono stato rinchiuso in una cella di plastica e poi sono stato in una stanza bianca e fredda. Qualcuno ha colpito il mio corpo e ha messo qualcosa nel mio sedere. Poi sono tornato nella cella di plastica della prigione. Questo doveva essere un incubo. Non riesco a immaginare qualcosa di così orribile che mi stia realmente accadendo. Aspetta un attimo ... sono stato rapito dagli alieni? Penso che potrei essere stato rapito e indagato!


9. Ricordando tutti coloro che gli hanno fatto un torto

Il signor Boots ha preso il mio sigaro con erba gatta questa mattina. Quello era un male. La mia ciotola conteneva 12 crocchette in meno rispetto alle ciotole degli altri gatti. Quello era un male. Sono stato rapito dagli alieni. Quello era un male. L'umano mi ha commosso quando ero nel mezzo di un soddisfacente sonnellino. Quello era un male.

10. Neanche per sogno

In tutta sincerità, i gatti sono probabilmente seduti lì con bolle di pensiero vuote che fluttuano sopra le loro teste, ma è molto più divertente pensare a loro che fanno matematica e maledicono i loro nemici.


Cosa immaginate pensino i vostri gatti quando vengono esclusi?